Comunali Roma, Calenda: "In questo anno ho visto quartieri che non avevo mai visto"

La7 INTERNO

Queste persone devono assumersi le responsabilità delle loro scelte fino in fondo"

L’assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: "No-vax paghino i ricoveri". L’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato, in un'intervista al Messaggero, si scaglia contro chi fa propaganda anti-vaccino: "I no-vax che contraggono il virus e finiscono nelle terapie intensive degli ospedali della Regione Lazio dovranno pagare i ricoveri. (La7)

Su altri media

Insomma, Michetti è candidato sindaco a sua insaputa, par di capire, nella migliore tradizione del centrodestra. Lui, Enrico Michetti, ha pensato bene di non presentarsi adducendo “motivi di agenda”. (left)

Queste persone devono assumersi le responsabilità delle loro scelte fino in fondo" (La7)

La campagna elettorale romana, ormai da tempo entrata nel vivo (si fa per dire), arriva nella fase dei colpi bassi. (Repubblica Roma)

L’assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: "No-vax paghino i ricoveri". L’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato, in un'intervista al Messaggero, si scaglia contro chi fa propaganda anti-vaccino: "I no-vax che contraggono il virus e finiscono nelle terapie intensive degli ospedali della Regione Lazio dovranno pagare i ricoveri. (La7)

Oggi un’altra volta la sua sedia è vuota”, ha commentato l’ennesima assenza la sindaca Raggi. Per la terza volta Michetti diserta il confronto con gli altri candidati sindaco di Roma Per la terza volta il candidato del centrodestra, Enrico Michetti, ha disertato un confronto pubblico con gli altri aspiranti sindaco di Roma. (Fanpage.it)

L’assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: "No-vax paghino i ricoveri". L’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato, in un'intervista al Messaggero, si scaglia contro chi fa propaganda anti-vaccino: "I no-vax che contraggono il virus e finiscono nelle terapie intensive degli ospedali della Regione Lazio dovranno pagare i ricoveri. (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr