Gravissimo incidente stradale in viale Regione, una ragazza è morta, sei feriti

Gravissimo incidente stradale in viale Regione, una ragazza è morta, sei feriti
BlogSicilia.it INTERNO

Sul posto la polizia, i vigili del fuoco e diversi mezzi del 118

L’altra invece è stata rianimata sul posto e si trova in condizioni disperate.

E’ gravissimo il bilancio dell’incidente nel sottopasso di piazzale Einstein.

A bordo viaggiavano due ragazze, una purtroppo ha perso la vita: si tratta di una 21enne.

Una ragazza di 21 anni Chiara Ziami è morta, almeno sei i feriti di cui due gravissimi. (BlogSicilia.it)

Su altre testate

Gli altri due mezzi coinvolti nello schianto sono un furgoncino adibito al trasporto passeggeri e uno scooter Yamaha. A causa della gravità dello schianto, il 118 ha istituito il protocollo maxi emergenza che prevede un coordinamento con tutti gli ospedali cittadini e i pronto soccorso (Fanpage.it)

L'opera, alta oltre cinque metri per cinque tonnellate di marmo di Carrara, ritrae l'eroe biblico nel momento in cui si appresta ad affrontare Golia, come ci racconta l’Antico Testamento (ilSicilia.it)

E’ gravissimo il bilancio di un incidente avvenuto a Palermo sulla circonvallazione, nel sottopasso di piazzale Einstein: una ragazza è morta e sei sono i feriti, di cui due gravissimi. Sul posto stanno operando la polizia, i vigili del fuoco e diversi mezzi del 118 (95047)

Moto si schianta contro un furgone, un morto

L’agente Pietro Luigi Bertazzoli, 59 anni, lascia moglie e tre figli. La sua scrivania vuota, "è un pugno allo stomaco" per il comandante Salvatore Guzzardo, ancora incredulo, "è difficile pensare che non varcherà più quella soglia. (IL GIORNO)

Ad una donna i sanitari del 118 stanno praticando il massaggio cardiaco. AGGIORNAMENTO. Sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti di polizia dello Stato e la municipale. (BlogSicilia.it)

Moto si schianta contro un furgone, un morto. Incidente mortale nel pomeriggio di lunedì a San Giovanni in Persiceto, dove lo scontro fra una moto e un furgone è costato la vita a un uomo di 52 anni, Gaetano Aragona, di origine siciliana ma residente con la famiglia nella cittadina del Bolognese. (SulPanaro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr