Condò: “Inter, Sensi è un problema. La sua fragilità è costata il jolly cambi”

Condò: “Inter, Sensi è un problema. La sua fragilità è costata il jolly cambi”
Fcinternews.it SPORT

Come Stefano Sensi, la cui fragilità è costata ieri all'Inter la spinta finale per mettere ko la Samp: costretti in 10 nello scorcio conclusivo del match per l'esaurimento delle sostituzioni, i Campioni d'Italia non hanno potuto sfruttare quella che è diventata l'arma assai poco segreta delle grandi, i cinque cambi, che consente a chi ha una panchina lunga e valida di non perdere mai freschezza atletica mantenendo lo stesso livello tecnico. (Fcinternews.it)

Su altri giornali

“Per le occasioni create e fallite Simone Inzaghi non può essere felice del pareggio contro la Sampdoria, un risultato che ha in parte rovinato la "festa" per la sua duecentesima gara in Serie A, ma la prestazione offerta dalla squadra lo ha comunque soddisfatto e gli permette di pensare positivo in vista dell'esordio in Champions contro il Real di mercoledì. (Calciomercato.com)

Bene che non si perda, però. TIRI MANCINI - Numeri alla mano, Inzaghi avrebbe voluto festeggiare meglio la 200esima panchina in serie A. E chissà quando potrà tornare in campo dopo quello che è l'ottavo infortunio da quando veste il nerazzurro. (Fcinternews.it)

Augello (S).Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello (32’ s.t. Un po’ meno brio e consistenza in mezzo al campo: forse sta soprattutto là la frenata nerazzurra. (Calciomercato.com)

Top & Flop Sampdoria-Inter: Viva Candreva. Che succede Damsgaard?

Comportamento probabilmente causato da qualche parola di troppo detta dalla panchina nerazzurra Partita abbastanza nervosa, con Candreva che è entrato in contatto con la ex panchina nerazzurra arrivando perfino a tirare una pallonata ad un membro dello staff del suo ex club. (Chiamarsi Bomber)

Calciomercato.it seguirà la sfida in tempo reale. S. Inzaghi. CLASSIFICA SERIE A: Napoli* 9, Lazio 6, Inter 6, Roma 6, Milan 6, Fiorentina* 6, Udinese 4, Bologna 4, Sassuolo 4, Atalanta 4*, Venezia* 3, Empoli* 3, Juventus* 1, Sampdoria 1, Cagliari 1, Spezia 1, Torino 0, Verona 0, Salernitana 0, Genoa 0 (CalcioMercato.it)

LEGGI ANCHE Pagelle Sampdoria-Inter: Augello da Nazionale, male il capitano e Damsgaard. Mikkel Damsgaard così non va da nessuna parte e noi nemmeno Primi minuti così, così poi piano, piano ha cambiato marcia, ha preso in mano il centrocampo e ha saputo fare la differenza come è giusto che sia. (ClubDoria46.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr