Appalti truccati e mascherine sottratte alla Rsa: arrestato il sindaco di Opera Antonino Nucera

Appalti truccati e mascherine sottratte alla Rsa: arrestato il sindaco di Opera Antonino Nucera
Prima la Martesana INTERNO

Nel corso dell’operazione sono stati, inoltre, notificati una misura interdittiva a un architetto bresciano consulente del Comune di Opera e un decreto di sequestro preventivo di 40mila euro (prezzo della corruzione) a carico dei pubblici ufficiali indagati, nonché di due autocarri utilizzati nella commissione di reati ambientali.​ ​

Le indagini hanno così fatto emergere come tra febbraio – ottobre 2020, il sindaco di Opera, con l’adesione incondizionata della dirigente dell’Ufficio Tecnico e l’accondiscendenza di alcuni funzionari e consulenti dell’Ente, abbia sistematicamente interferito in alcune procedure di gara bandite da quel Comune per orientare l’assegnazione di lavori pubblici in favore di imprenditori conniventi, ricevendo da questi ultimi sostanziose utilità. (Prima la Martesana)

La notizia riportata su altri giornali

In tale contesto, sono state inoltre accertate ulteriori e più gravi condotte delittuose di natura ambientale, diretta conseguenza della cronica deregolamentazione e dell’allentato controllo formale che caratterizzano la macchina amministrativa del Comune di Opera. (Giornale dei Navigli)

Gli arresti sono stati eseguiti dai carabinieri nelle province di Milano, Lodi, Varese e Messina. Il riferimento è al periodo marzo- aprile 2020, dunque in pieno lockdown quando scarseggiavano ancora le forniture di mascherine. (L'Ecodelsud.it)

Così chiedeva, intercettata dai carabinieri, l'ex moglie del sindaco di Opera (Milano) Antonino Nucera, arrestato e posto ai domiciliari, oggi, insieme alla dirigente dell'ufficio tecnico del Comune e ai tre imprenditori per una vicenda di appalti e corruzione. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Opera, Sindaco arrestato, Fusco (Lega): «Ho letto cose assurde. È tutto surreale, confido che si dimostri sua estraneità subito»

Le funzioni del primo cittadino saranno svolte dal vice sindaco Ettore Fusco, peraltro già sindaco di Opera per due mandati in passato Rifiuti nei cantieri e nel Parco Agricolo Sud Milano. Durante le indagini, inoltre, sarebbero stati documentati reati di tipo ambientale. (BresciaToday)

Il post di Fb in cui Nucera si lamentava dell’approccio del governo Conte all’emergenza Covid. Inoltre il sindaco di Opera, nei primi mesi della pandemia, ha arbitrariamente distribuito a stretti congiunti e a dipendenti comunali circa 2000 mascherine chirurgiche che la Città Metropolitana e la Protezione Civile avevano destinato alle locali Rsa e farmacia comunale (Corriere della Calabria)

«Siamo ovviamente delusi e molto sorpresi - ha aggiunto l’esponente leghista - Non pensavamo che sarebbe potuta accadere una cosa del genere Siamo qua perché ci sono i carabinieri che stanno svolgendo le loro attività -: è stupito, sorpreso e deluso Ettore Fusco, l'esponente leghista per dieci anni sindaco di Opera, ed ora vicesindaco di Ho letto cose assurde, che non c'entrano con la città di Opera. (7giorni)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr