Contagi in aumento, scuole chiuse e stop alle 'uscite libere' per i minorenni

Contagi in aumento, scuole chiuse e stop alle 'uscite libere' per i minorenni
CasertaNews SALUTE

Con questo provvedimento che vale fino alla prossima domenica, 28 febbraio

Una delle poche cose che un primo cittadino può fare è quella di chiudere tutte le scuole e il sindaco di Cellole, Guido Di Leone, sta decidendo di valutare di settimana in settimana in contagi e quindi eventualmente di chiudere o riaprire.

Visto che i contagi sono in aumento il primo cittadino ha deciso di chiudere nuovamente tutte le scuole pubbliche del territorio almeno fino al 27 febbraio con le attività didattiche che proseguiranno in didattica a distanza. (CasertaNews)

Ne parlano anche altre fonti

Altre 19 persone sono in quarantena per contatti stretti o per sintomi e in attesa dell’esito del tampone. Solo l’unità di intenti da parte di tutti può garantire un percorso rapido e sicuro verso l’immunità dal virus”. (Lecco Notizie)

Scuola, altri 21 alunni positivi al Covid: i quartieri con più contagi

A Chiaiano, Piscinola e Marianella ha il virus un bimbo dell'asilo, mentre nella zona dei quartieri Stella, San Carlo all'Arena c'è un positivo alle medie e due alle superiori e un prof delle superiori. (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr