Covid, quindici ragazzi di Alessandria positivi dopo vacanza a Riccione

La Repubblica INTERNO

E' il caso di una quindicina di ragazzi di un paese della provincia di Alessandria, tutti sui vent'anni, che, dopo una vacanza a Riccione, quando sono tornati a casa hanno manifestato sintomi e sono risultati positivi al tampone.

Cosa non semplice, visto che i ragazzi hanno frequentato locali e preso mezzi pubblici.

Nuovi casi di Covid fra i giovani turisti e piccoli focolai stanno costringendo le Asl di Alessandria e della Romagna ad un super lavoro di tracciamento. (La Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

Quando il presidente ha puntato tutto sul turismo per la ripartenza dell'Italia, Riccione ha raccolto il messaggio e ha fatto della sicurezza sanitaria l'offerta migliore della nostra cittadina balneare. (AltaRimini)

Il gruppetto di stranieri è stato deferito all’Autorità giudiziaria competente per i reati di rapina e furto in concorso. L'indagine continua per accertare le eventuali responsabilità del branco a riguardo di altre rapine con pestaggio sempre in danno di giovanissimi turisti (PerugiaToday)

Le aziende sanitarie di Alessandria e Rimini sono ora all’opera per effettuare il più completo ed esaustivo tracciamento dei contatti avvenuti. Foto di repertorio (Telecity News 24)

– È allarme coronavirus per un focolaio che interessa almeno 15 ragazzi della provincia alessandrina che sono tornati da una vacanza a Riccione. Da oggi alle 15 nella palestra comunale sarà possibile effettuare i tamponi rapidi per i possibili contatti del 10 ragazzi e per i congiunti (Alessandria24.com)

Identificati e fermati poco dopo, nelle tasche e negli zaini dei fermati avevano dei telefoni cellulari e dei portafogli sottratti poco prima ad un gruppo di coetanei turisti dal modenese, mediante la solita minaccia di aggressione fisica. (Corriere Romagna)

Nella tarda serata di sabato i Carabinieri del Radiomobile di Riccione hanno posto fine alle azioni criminose di alcuni giovani. Serie di rapine e furti messi a segno da bande di giovanissimi. (RiminiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr