Verona, cameriere muore a 25 anni: malore mentre serve ai tavoli. E il ristorante resta aperto

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Corriere della Sera INTERNO

Pare fosse un parente della famiglia albanese che da anni gestisce in locazione di esercizio il ristorante-pizzeria dell’hotel annesso.

Muore per un malore davanti agli occhi dei clienti.

È accaduto mercoledì 1 giugno, intorno alle 17, quando il ragazzo di origini albanesi si è accasciato a terra per un probabile attacco cardiaco.

Il titolare non ha voluto spiegare chi fosse il 25enne e per quale motivo un ragazzo così giovane sia stato colpito da un malore fatale

Vittima un cameriere di 25 anni che stava servendo ai tavoli del ristorante Miralago a Garda (Verona), sul lungolago nord, in pieno centro del paese. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per mezz'ora, il personale sanitario ha provato a rianimare il ragazzo, ma non c’è stato nulla da fare Il fatto è accaduto ieri pomeriggio (1 giugno) all’hotel ristorante Miralago, sul lungolago Regina Adelaide di Garda, in pieno centro storico, secondo quanto riferisce L'Arena. (Today.it)

Per il ragazzo, un venticinquenne che pare fosse alla sua prima stagione sul lago, l'ipotesi è che sia stato colpito da un malore improvviso e purtroppo fatale. Il personale del 118 ha provato disperatamente a rianimare il 25enne, ma – alla fine – non ha potuto far altro che constatare l'avvenuto decesso (BresciaToday)

Un malore fatale ha spezzato la vita di un cameriere 25enne mentre stava servendo ai tavoli. Si è accasciato a terra, forse per un probabile attacco cardiaco e non si è più rialzato. (Prima Brescia)

Si è accasciato mentre stava servendo ai tavoli e non si è più ripreso. Dramma al ristorante, cameriere di 25 anni si accascia tra i tavoli e muore. Il giovane è stato colpito da un malore fatale, i colleghi hanno dato immediatamente l'allarme e i medici arrivati sul posto hanno tentato per diverso tempo di rianimarlo ma purtroppo hanno poi dovuto constatarne la morte. (il Dolomiti)

E’ successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 1 giugno: erano circa le 16.30 quando un giovane cameriere di appena 25 anni, in servizio presso un locale sul lungolago di Garda, è crollato a terra di colpo, tra i tavoli occupati dai numerosissimi clienti. (veronaoggi.it)

La triste notizia è stata riportata dal quotidiano L'Arena. Purtroppo il personale di Verona Emergenza arrivato in elicottero, nonostante i tentativi di rianimare il ragazzo, ha potuto solamente alla fine constatare l'avvenuto decesso del venticinquenne (VeronaSera)