Nubifragio Roma, a corso Francia le auto galleggiano

Nubifragio Roma, a corso Francia le auto galleggiano
Il Messaggero INTERNO

Tra le aree più colpite quella di Roma Nord (Corso Francia come un fiume in pieno, Ponte Milvio, Prati, Montemario e Nomentano).

Anche nel quartiere Prati, vicino al Tribunale di Roma, diverse auto faticano a passare perché i tombini si sono otturati e le strade sono allagate.

Gran parte di Roma Nord è bloccata per allagamenti, con traffico anche su Corso Francia.

Non sono mancati gli interventi dei vigili del fuoco: numerose le chiamate di soccorso ricevute dalla Sala Operativa legate al maltempo. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri media

Piogge, temporali e grandinate: il vortice ciclonico alimentato da aria fresca sta attraversando l'Italia da Nord a Sud. Anche le temperature dovrebbero aumentare di alcuni gradi al Centro-Nord grazie al maggior soleggiamento, pur senza eccessi di calore (Tiscali.it)

A quanto riferito, sono stati portati in un albergo vicino e sono stati contattati i genitori per riprenderli. Sono circa 50 gli interventi effettuati finora dai vigili per la messa in sicurezza delle strade e per l'agevolazione della viabilità (La Stampa)

E se ponte Milvio "piange", corso Francia di certo non ride. Ecco, in tre minuti, l'ennesima giornata da una Roma finita in ginocchio a causa di un nubifragio (RomaToday)

Nubifragio a Roma, le strade della Capitale diventano fiumi - VIDEO

Mentre in via Castelnuovo di Porto, vicino a Ponte Milvio, 40 bambini e 6 adulti sono rimasti intrappolati in un asilo a causa di un allagamento. Sono circa 50 gli interventi effettuati finora dai vigili del fuoco per la messa in sicurezza delle strade e per consentire la ripresa della viabilità (Il Fatto Quotidiano)

Il forte vento su corso della Repubblica ha provocato la caduta di diversi alberi piantumati nei vasi a terra dei marciapiedi della centralissima strada di Cisterna. Nel primo pomeriggio di oggi un vero e proprio nubifragio si è abbattuto nel comune pontino provocando allagamenti su strade e nei locali interrati. (latinaoggi.eu)

Poco prima delle 13:00 infatti un violento nubifragio si è abbattuto sulla Capitale inondando letteralmente le strade che si sono trasformate in veri e propri fiumi d'acqua. Roma di nuovo sott'acqua. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr