WhatsApp: privacy degli utenti al sicuro. L'azienda lo dice in un post

WhatsApp: privacy degli utenti al sicuro. L'azienda lo dice in un post
Tech Princess SCIENZA E TECNOLOGIA

Caldissimo, dibattutissimo, spesso frainteso, e che soprattutto ha causato l’esodo verso altre applicazioni di un numero elevatissimo di utenti, stimabile in diversi milioni.

Altre applicazioni affermano di essere migliori perché hanno accesso a una quantità inferiore di dati rispetto a WhatsApp

WhatsApp e privacy: l’avviso sull’applicazione. Su WhatsApp sta iniziando a girare un avviso sotto forma di banner che si sovrappone alla prima conversazione in alto. (Tech Princess)

La notizia riportata su altri giornali

I messaggi personali saranno sempre protetti dalla crittografia end-to-end, pertanto WhatsApp non potrà mai né leggerli né ascoltarli“, come riporta Repubblica. WhatsApp conferma le nuove misure per la sicurezza: arrivano i messaggi personali protetti, tutti i dettagli. (Centro Meteo italiano)

0. Si torna a parlare di WhatsApp bloccato per chi non accetta la nuova privacy, almeno stando alle novità che abbiamo avuto modo di raccogliere oggi 22 febbraio con gli ultimi aggiornamenti in Italia. (MondoTechBlog.com)

L’app di messaggistica istantanea fa “chiarezza” circa i cambiamenti che subiranno gli utenti che non accetteranno la nuova policy. – da WhatsApp proprio per questo motivo (Computer Magazine)

WhatsApp spiega cosa accadrà a chi non accetta la nuova policy sulla privacy

Se volete scoprire con quale nome siete stati salvati dal vostro amico, o dal vostro capo, questo è quello che dovete fare Questa scheda conterrà non solo il vostro numero ma anche il nome con cui siete stati salvati in rubrica. (Money.it)

Oliver Ha 4 anni e pesa solo 5 kg È un cagnolino molto buono, ma purtroppo è solo per gran parte della giornata e a… - Oliver Ha 4 anni e pesa solo 5 kg È un cagnolino molto buono, ma purtroppo è solo per gran parte della giornata e a… - Kamenrider32 : RT @fatina909: ?????????? (Zazoom Blog)

Se si rifiutano i nuovi termini dopo il 15 maggio, per alcune settimane sarà ancora possibile ricevere chiamate e notifiche, ma non sarà possibile leggere o inviare messaggi dall’app. Ciò che viene monitorato è la frequenza di invio e ricezione di messaggi, l’orario di invio e tanti altri metadati complementari (Android Blog Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr