Caso camici, legali Fontana: "Anac ha archiviato fascicolo su affidamento a Dama"

Caso camici, legali Fontana: Anac ha archiviato fascicolo su affidamento a Dama
Adnkronos INTERNO

Lo sottolineano i legali di Fontana, in una nota, riportando le decisioni del consiglio Anac.

Nell'affidamento a Dama di una fornitura di camici, il ruolo del presidente della Lombardia Attilio Fontana è stato "insussistente".

La delibera Anac è arrivata dopo le segnalazioni di presunte violazioni in merito a questa procedura di affidamento

Le interpretazioni di questa decisione "non corrispondono al vero", sostengono gli avvocati Jacopo Pensa, Alessandro Munari, Federico Papa e Alessandra Fossati. (Adnkronos)

Su altre fonti

Possiamo crescere e vogliamo correre sempre più veloci nella nostra campagna vaccinale: se fossimo in automobile, direi che possiamo mettere la quinta”. Presenti anche diversi rappresentanti politici, dal sindaco Galimberti, al presidente della Provincia Paolo Mirko Signoroni, ad alcuni consiglieri regionali e comunali (IL GIORNO)

Sono molto contento anche del fatto che il numero delle dosi somministrate, sia a livello regionale, che a livello delle due province, sia ottimo». Rispetto alla settimana precedente c’è stato uno scatto nelle vaccinazioni con una media di circa 3. (La Gazzetta di Mantova)

L'Europa deve darci più vaccini, è una necessità. A loro si affiancano i volontari delle associazioni del territorio, tra cui la Protezione civile, che assicurano il servizio di supporto e accoglienza. (BresciaToday)

Caso camici, i legali di Fontana: "Anac ha archiviato"

Nell’affidamento diretto di una fornitura di 75 mila camici alla società Dama, in piena pandemia da Covid, il ruolo del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, è stato «insussistente». «Codacons, autore dell’esposto ad Anac, ritiene di aver visto accolta la sua segnalazione — aggiungono i legali —. (Corriere Milano)

Il governatore Attilio Fontana, ha dichiarate che la campagna è “quasi” a pieno regime, lasciando intendere che ci sono ancora margini di crescita. Nuovo record di somministrazioni del vaccino anti-Covid in Lombardia (Il Notiziario)

Il caso è quello dell’acquisto da parte delle Regione di una fornitura di camici, nel 2020, in piena pandemia, dalla società riconducibile al cognato e alla moglie del presidente. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr