Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

RomaToday RomaToday (Interno)

Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio Indietro di 10 secondi Avanti di 10 secondi Spot Attiva schermo intero Disattiva schermo intero Skip Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Ne parlano anche altre fonti

I fatti sono avvenuti questa mattina in una abitazione di via Torrigio. Ha sparato alla moglie e al figlio piccolo per poi puntare la pistola su se stesso e fare fuoco. (L'HuffPost)

Ha sparato alla moglie e al figlio piccolo per poi puntare la pistola su se stesso e fare fuoco. A sparare è stata una guardia giurata. (Corriere Adriatico)

L’uomo avrebbe aperto la porta della sua abitazione in via Francesco Maria Torrigio alla ex moglie e a suo figlio che erano andati lì per prendere alcune cose, vestiti e altri oggetti personali. A causa delle gravi ferite riportate, però, sono morti sia la donna che l’ex marito, mentre è in gravissime condizioni il figlio. (BlogSicilia.it)

6 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;. asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;. azienda sanitaria Sant’Andrea – Non si registrano nuovi positivi in accesso al pronto soccorso. (Tuscia Web)

Pare che la coppia stesse attraversando un periodo difficile e che la moglie, insieme al figlio, si fosse recata in via Torrigio per recuperare alcune cose. Si tratta di una coppia originaria dell'avellinese. (Ottopagine)

48mila 485 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Il numero totale di attualmente positivi è di 57mila 752, con una decrescita di 1570 assistiti rispetto a ieri. (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr