Chiudono cucciolo in una valigia e lo gettano in un cassonetto (FOTO)

www.amoreaquattrozampe.it ESTERI

Chiudono il cucciolo malato in una valigia, per poi gettarlo in un cassonetto.

Avere un cucciolo malato, bisognoso di aiuto, abbandonandolo a morte certa, rende chiunque compia un simile atto un orribile essere umano.

Chiuso in una valigia è stato poi gettato come se fosse immondizia, in un cassonetto.

Potrebbe interessarti anche: Cane anziano vittima di maltrattamenti scappa dalla sua casa (VIDEO). (www.amoreaquattrozampe.it)

Su altre fonti

La fortuna, per quel povero cane, era stata che in quel momento vi fosse una pattuglia della polizia nelle vicinanze. CANE SALVATO Cane malato abbandonato ad Ardea, salvato dal servizio. Sfida la polmonite ed esce dall'ospedale per il suo cane: «Ho dormito 7 notti in auto per non lasciare Balù». (Il Messaggero)

Origine Covid, Fauci ha mentito su gain of function?/ Diffusi documenti militari ma…. CANE CHIUSO IN VALIGIA E BUTTATO VIA: IDENTIFICATO IL PROPRIETARIO. A sorprendere, in tutta questa vicenda, è stata la resistenza dimostrata dal cane chiuso in valigia, che per ore e ore ha resistito al freddo e ha allontanato la morte (Il Sussidiario.net)

Non si sa per quanto tempo sia rimasta dentro a quella valigia: «La cagnolina era disorientata e si è bagnata – ha detto Forentheil – . In un cassonetto dei rifiuti c’è una valigia rigida blu. (La Stampa)

In parole povere, upcycling significa riutilizzare gli oggetti per creare un prodotto di maggiore qualità, reale o percepita. L'arte del recupero Il designer Max McMurdo ci porta alla scoperta dell'upcycling, per riutilizzare, valorizzandoli, oggetti e materiali di scarto. (Roba da Donne)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr