Ucraina, gli Usa contattano big del gas in caso di conflitto con la Russia. «Risorse limitate per l'Europa»

Ucraina, gli Usa contattano big del gas in caso di conflitto con la Russia. «Risorse limitate per l'Europa»
Più informazioni:
Leggo.it ESTERI

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Gennaio 2022, 10:10

Gli Stati Uniti hanno avuto contatti con alcune società energetiche internazionali per piani di emergenza sulla fornitura di gas naturale all'Europa nel caso in cui un conflitto fra Russia e Ucraina dovesse creare difficoltà e problemi alla forniture russe.

Le aziende avrebbero risposto che le forniture globali sono limitate e c'è poco gas disponibile per sostituire gli ampi volumi della Russia. (Leggo.it)

Ne parlano anche altri media

Un attacco cyber su vasta scala, che ha messo in ginocchio la rete ucraina, e che potrebbe essere propedeutico all’invasione. La Cnn informa che gli Stati Uniti avrebbero informazioni indicanti che la Russia ha preposizionato un gruppo di agenti per condurre un’operazione di false flag nell’Ucraina orientale nel tentativo di creare un pretesto per l’invasione. (InsideOver)

Gli operativi, secondo queste fonti, sono addestrati nella guerriglia urbana e nell’uso di esplosivi per compiere atti di sabotaggio contro le stesse forze sostenute dalla Russia. Mario Pietri, compagno bresciano esperto di Russia e nostro collaboratore Ascolta o scarica. (Radio Onda d'Urto)

Selenskyj propone un discorso a tre. Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Gelensky ha chiesto colloqui a tre con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente russo Vladimir Putin. I migliori ambasciatori in Russia e negli Stati Uniti hanno trascorso giorni a discutere su come risolvere il conflitto in Ucraina. (Iacchitè)

Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver pianificato un’operazione false flag per giustificare un’invasione

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2022 - 20:57. Altri sviluppi Altri sviluppi Helsinki a Tallin: la Via della Seta polare Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gen 2022 Un gigantesco tunnel ferroviario sottomarino vuol collegare la capitale finlandese a quella estone Contenuto esterno. (tvsvizzera.it)

Siamo molto consapevoli che la Russia cercherà di inventare un pretesto per compiere un tentativo di colpo di stato». Secondo RT, l’accusa è partita per la prima volta dal ministero della Difesa ucraino. (RENOVATIO 21)

Gli ufficiali di alto grado di Biden ora, ritengono che si potrebbe decidere di “mollare gli ormeggi” qualora Putin decidesse di invadere il suo vicino. Secondo il New York Times il governo statunitense sta considerando la possibilità di sostenere un’insurrezione ucraina in caso di invasione da parte della Russia (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr