Bonus occhiali, lenti a contatto e visite: ok detrazioni

The Wam.net ECONOMIA

L’Agenzia delle Entrate ha anche informato che non esiste un limite massimo per le detrazioni di bonus occhiali, lenti a contatto e visite specialistiche

Bonus occhiali, lenti a contatto e visite anche per pagamenti in contanti. Il distinguo sull’uso del contante è rilevante.

Beh, se non avete acquistato occhiali in platino (o oro o argento), potete accedere al bonus occhiali, lenti a contatto e visite. (The Wam.net)

Su altre fonti

Detrazione asilo nido nel modello 730/2021: l’importo massimo. Prima di entrare nei dettagli delle istruzioni da seguire per la compilazione del modello 730/2021 è necessario specificare alcuni aspetti che riguardano la detrazione asilo nido prevista dall’articolo 2, comma 6, della legge numero 203 del 2008. (Informazione Fiscale)

Trattandosi di dispositivi medici, gli occhiali da vista (e le lenti a contatto) hanno diritto alla detrazione, come anche le visite dall'oculista (che rientrano invece nella categoria delle prestazioni specialistiche). (ilmessaggero.it)

Da considerare incluse nell’agevolazione anche le spese per l’acquisto del liquido per le lenti a contatto, in quanto indispensabile per l’utilizzazione delle lenti stesse, e le visite mediche specialistiche dall’oculista. (The Italian Times)

Chi percepisce una pensione con coniuge o convivente a carico risparmia sulle tasse dovute all’erario, precisamente quelle sull’Irpef. Entrando nel dettaglio, per un reddito lordo inferiore a 15mila euro spetta una detrazione Irpef di 800 euro a cui andrà sottratto il quoziente tra reddito lordo e 15mila euro moltiplicato per 110 (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr