Zaia in diretta: «Non facciamo open day con AstraZeneca e Johnson sotto i 60 anni»

Zaia in diretta: «Non facciamo open day con AstraZeneca e Johnson sotto i 60 anni»
L'Arena INTERNO

Per gli operatori sanitari vaccinati il test andrebbe fatto ogni 30 giorni o ogni 7 se non vaccinati.

Noi non abbiamo mai fatto e non faremo open day con AstraZeneca e Johnson sotto i 60 anni.

In ogni caso anche dopo la terza dose, potrebbe essere necessario un richiamo nel tempo, ma non abbiamo ancora sufficiente esperienza sul Covid

Nelle Rsa per ospiti periodicità di 20 giorni per vaccinati e 7 giorni per non vaccinati. (L'Arena)

Su altre testate

“ Vacciniamo anche i turisti”. Il Governatore ha commentato anche la possibilità per le Regioni di vaccinare i turisti questa estate. Un risultato raggiunto senza peraltro mai aver mai istituito un open day a vaccinazione libera e senza fasce d’età come invece è accaduto per esempio in altre Regioni. (il Resto del Carlino)

Case di riposo e Ospedali per le visite stiamo sollecitando le strutture ad adeguarsi alle linee guida. Proloco e Sagre linee guida impossibili Ad oggi non abbiamo contingentamenti per le piazze e dal 21 di giugno scompare il coprifuoco dove ancora c’è. (Radio Più)

444mila le dosi disponibili ad oggi in magazzino ma 210mila sono AstraZeneca e Johnson&Johnson che possiamo somministrare solo sopra i 60 anni. E' un piano in continuo aggiornamento, il quarto dall'inizio della pandemia in Veneto (TrevisoToday)

Covid, Zaia: «Abbiamo 210 mila vaccini su un binario morto»

“Il Veneto ha effettuato oltre 41mila vaccinazioni nelle ultime 24 ore e ha 444mila dosi di vaccino AstraZeneca in magazzino Venezia, 10 Giugno 2021 – In Veneto i numeri del Covid-19 confermano la zona bianca della Regione. (il Resto del Carlino)

Non pago di questo, «il Veneto ha chiesto nella Conferenza dei Presidenti di Regione tre settimane fa», fa sapere il governatore, «di scrivere al Ministero della salute per sapere se vi erano novità sulla raccomandazione». (Il Mattino di Padova)

A dirlo è il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, dando l’aggiornamento sui dati dell’epidemia di Covid-19. Come spiega l’assessorato alla Sanità, sarà individuato il costo del tampone per i turisti che accedono ai Covid point della Regione Veneto (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr