F1, GP Silverstone: Hamilton Re d’Inghilterra!

F1, GP Silverstone: Hamilton Re d’Inghilterra!
SuperNews SPORT

Con questo risultato, però, Hamilton si riporta sotto i dieci punti di distacco in classifica piloti, a quota 177

Ancora 13 gare alle fine e per Lewis si prospetta la possibilità di due traguardi leggendari: la centesima vittoria e l’ottavo titolo.

Il regno di Lewis Hamilton a Silverstone continua con l’ottavo sigillo in terra inglese.

La gara di Silverstone, che duello. “La Storia è sempre destinata a ripetersi”. (SuperNews)

La notizia riportata su altre testate

Lo afferma a Sky Sport Mara Sangiorgio, del centro medico F1, dopo l'incidente tra il pilota della Red Bull e Lewis Hamilton. Duello immediato al Gp di Silverstone tra Verstappen e Hamilton: il secondo stringe il primo e il pilota della Red Bull va in testacoda fuori pista, sbattendo violentemente contro il muro. (Adnkronos)

Domenica 18 Luglio 2021, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 17:57. Brutto incidente per Max Verstappen, che durante il primo giro del Gran Premio di Silverstone è entrato in collisione con la Mercedes di Lewis Hamilton, finendo col perdere il controllo della monoposto a quasi 300 km/h e terminando contro le barriere di pneumatici ad una forza di 51G. (ilmessaggero.it)

18 Luglio 2021. Botto pauroso in avvio per il pilota della Red Bull, dopo un duello con Hamilton. Il pilota olandese "è scosso ma sta bene", fa sapere Sky, e sarà visitato al centro medico. (Sportal)

Formula 1 | Diretta Gp Silverstone, bandiera rossa. Fuori Verstappen, Leclerc 1°

Subito un colpo di scena nel corso del primo giro del Gran Premio della Gran Bretagna. Lewis Hamilton nel tentativo di attaccare alla Copse Max Verstappen ha buttato fuori pista l'olandese, ricordando l'incidente fra Ayrton Senna e Alain Prost a Suzuka. (Automoto.it)

Emozioni forti alla partenza del Gran Premio di Gran Bretagna! Chiaro, le responsabilità sono da ripartire tra i due, ma Hamilton è entrato dove non c’era la possibilità. (Circus Formula 1)

Riesce a sorpassare però Alonso che era in mezzo. 22° giro: Leclerc continua a fare fucsia, ma continua anche a lamentarsi per il motore. Si accende Lewis Hamilton. 33° giro: Crollo verticale di Norris e anche la Mercedes non va così veloce. (F1-News.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr