Apple corregge la vulnerabilità doorLock di iPhone e iPad - Securityinfo.it

Apple corregge la vulnerabilità doorLock di iPhone e iPad - Securityinfo.it
Security Info SCIENZA E TECNOLOGIA

Apple corregge la vulnerabilità doorLock di iPhone e iPad. La falla di sicurezza porta al blocco di iOS.

A una decina di giorni dalla pubblicazione del post, Apple si è finalmente mossa

IL crash interesserebbe infatti l’intero sistema operativo, provocandone il blocco e obbligando il proprietario a un reset con conseguente perdita dei dati locali.

Nel caso in cui non sia associato alcun dispositivo alla funzione Casa, quest’ultima verrebbe compromessa e diventerebbe inutilizzabile. (Security Info)

La notizia riportata su altri giornali

Leggi anche:. iOS 15.3: rilascia la seconda beta pubblica. Non sono passati nemmeno due giorni dal rilascio da parte di Apple dell’aggiornamento iOS 15.2.1 che già ha deciso di rilasciare la seconda beta pubblica di iOS 15.3. (Evosmart)

Per quanto riguarda invece tutti i dispositivi su cui è possibile installare l'ultima versione di iOS, abbiamo il 63% e il 30% rispettivamente per iOS 15 e iOS 14. Apple è molto attenta agli aggiornamenti dei propri dispositivi e regolarmente rilascia delle statistiche circa le percentuali di adozioni delle ultime release di iOS. (MobileWorld)

Insieme agli aggiornamenti iOS e iPadOS 15.2.1 sono state rilasciate anche nuove beta di diversi sistemi operativi di casa Apple. Ci stiamo riferendo a iOS 15.3, iPadOS 15.3, watchOS 8.4 e tvOS 15.3, tutti disponibili nella loro seconda beta per chi ha partecipato al programma di testing. (Tech4Dummies)

Gli utenti non vogliono iOS 15: ecco svelato il motivo

In soldoni, i dispositivi con iOS 14.8 o versioni precedenti del sistema operativo non possono più essere aggiornati a iOS 14.8.1 e provando ad effettuare l'update l’unica alternativa è installare iOS 15.2.1, mentre prima veniva mostrato come aggiornamento opzionale. (Punto Informatico)

Non arrivano belle notizie per una parte degli utenti Apple, in particolare per coloro che non sono inclini a procedere all'aggiornamento ad iOS 15, la nuova generazione del sistema operativo per iPhone. (MobileWorld)

Apple afferma che l'adozione di iOS 15 è inferiore al solito; ieri avevamo riportato una prima notizia in merito, ma oggi capiamo il perché di questa bizzarra situazione. Ecco l'attuale ripartizione dell'adozione di iOS tra i “dispositivi introdotti negli ultimi quattro anni”, secondo la compagnia:. (Telefonino.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr