Moto Gp, Dovizioso annuncia il ritiro

Moto Gp, Dovizioso annuncia il ritiro
LAPRESSE SPORT

Non mi sono mai sentito a mio agio con la moto e non ho saputo sfruttarne al meglio le potenzialità". (LaPresse) Andrea Dovizioso lascerà la MotoGp prima del termine della stagione.

"La categoria è cambiata molto - ha spiegato il pilota nel suo messaggio -.

Non mi sono mai sentito a mio agio con la moto e non ho saputo sfruttarne al meglio le potenzialità

“La categoria è cambiata molto – ha spiegato il pilota nel suo messaggio -. (LAPRESSE)

La notizia riportata su altre testate

Dovi saluta. Ancora tre Gp in sella alla sua Yamaha del team satellite WithU e poi, a Misano, la prima domenica di settembre, l’addio alla MotoGp e al Mondiale. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Nella prima parte del 2022, in sella alla M1, il forlivese ha raccolto 10 punti La carriera di Andrea Dovizioso in MotoGp si concluderà il prossimo 4 settembre a Misano, in occasione del Gp di San Marino, con 6 gare di anticipo sul previsto. (La Stampa)

Non ha mai avuto un fans club super ufficiale e milioni di supporters però quelli che ha sono veramente affezionati. Il tifo per Dovizioso è sempre stato molto composto e discreto anche perché lui stesso non è mai stato troppo espansivo ed estroverso (Corse di Moto)

MotoGp, Dovizioso annuncia l'addio dopo Misano: "Era giusto provarci"

La carriera del pilota in MotoGp si concluderà il prossimo 4 settembre a Misano, con 6 gare di anticipo sul previsto. Il rapporto è rimasto leale e professionalmente interessante anche nei momenti più critici: non era così scontato che sarebbe successo. (Il Faro online)

A parte che è una MotoGP molto differente, parliamo quasi di un’altra era. Può centrare, ma, come sempre, incidono tanti fattori: questa è la classe più esasperata del motociclismo, lo sviluppo e i cambiamenti sono velocissimi, si corre in modo molto differente rispetto a qualche anno fa. (Moto.it)

Le parole di Dovizioso. . Il bilancio per questa stagione non è dei più positivi, come spiega lo stesso pilota. Per tutto questo e per il supporto, ringrazio Yamaha, il mio team e WithU, e gli altri sponsor coinvolti nel progetto. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr