La bocciatura. Legge anti-mine, Mattarella non firma: «salva» le banche

La legge contro le mine anti-uomo nascondeva al suo interno una mina normativa. L’ha disinnescata il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ieri, per la prima volta dalla sua elezione al Quirinale, ha rinviato alle Camere un testo approvato dal Parlamento. Si tratta, appunto, di quello… Fonte: Avvenire.it Avvenire.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....