Occhio a questi documenti: cosa serve per viaggiare all'estero

Occhio a questi documenti: cosa serve per viaggiare all'estero
ilGiornale.it ESTERI

Se tutto andrà a buon fine si riceverà il proprio Plf con un codice Quick Responde (Qr)

In una nota del 14 luglio la Farnesina ha spiegato come viaggiare all'estero in questo periodo.

È bene essere informati su cosa serve per accedere negli altri Paesi dal momento che non sempre basta il Green pass.

Io e mia moglie abbiamo fatto tutto per tempo: l'attivazione dello Spid, le vaccinazioni e il benedetto green pass. (ilGiornale.it)

Su altre fonti

La lista dei documenti necessari per partire questa estate è lunga e, oltre al Green Pass, non bisogna assolutamente dimenticare il Passenger Locator Form (Plf). APPROFONDIMENTI ECONOMIA Da Mykonos a Barcellona, estate ancora sotto il segno della pandemia MONDO Vacanze, la Variante Delta non ferma i turisti in tutto il mondo MONDO Mykonos, scatta il coprifuoco ma la gente resta in strada: allestiti. (ilgazzettino.it)

Un documento basilare, ma che sta creando non pochi problemi a chi viaggia da e verso la Grecia. Diversi viaggiatori, tuttavia, si stanno presentando in aeroporto muniti di Green Pass, certificato di avvenuta guarigione o tampone negativo, ma sprovvisti del Passenger Locator Form. (Il Messaggero)

Covid, il caso Grecia: manca il Passenger locator form. Turisti con green pass respinti

Diversi viaggiatori, tuttavia, si stanno presentando in aeroporto muniti di Green Pass, certificato di avvenuta guarigione o tampone negativo, ma sprovvisti del Passenger Locator Form. Lunedì 19 Luglio 2021, 12:19 - Ultimo aggiornamento: 12:21. (ilmessaggero.it)

Tre valigie, questa la distanza consigliata da Sea per proteggersi, un mantra che si legge ad ogni check-in: «Imbarca la tua salute, stai a tre valigie di distanza». Io e mia moglie abbiamo fatto tutto per tempo: l’attivazione dello Spid, le vaccinazioni e il benedetto green pass. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr