SBK Estoril – Troppo forte! Bautista vince gara 1 con il supermotore. Classifica e orari TV

inSella SPORT

E sì cheBautista ha capito come va guidata la ”rossa” di Borgo Panigale mentre i compagni di marca faticano.

Le qualifiche erano state dominate dal turco della Yamaha e dall’irlandese della Kawasaki e sono stati loro ad animare la lotta al comando nella prima parte di gara.

Miglior pilota Indipendente, Loris Baz (Bonovo Action BMW) +25.212Giro veloce: Jonathan Rea, Kawasaki – 1’36.204 Nuovo giro record

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +4.8354. (inSella)

La notizia riportata su altri media

Sarà inoltre possibile seguire in chiaro su TV8 la Superpole Race e gara-2 in differita dalle 18.15. Oggi, domenica 22 maggio, in Portogallo si svolgerà la superpole race e gara-2 del Gran Premio dell’Estoril 2022, valido come terzo atto stagionale del Mondiale Superbike. (OA Sport)

Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) +10.293. Marvin Fritz (Motoxracing Yamaha WorldSBK Team) è finito a terra alla curva 6 mentre Xavi Vierge (Team HRC) è caduto alla curva 7. (WorldSBK)

Da capire ora i tempi di recupero. Al momento la presenza a Misano di Gerloff non è certa, visti tempi tecnici necessari per il rimarginamento della ferita, anche se le sensazioni sono positive. (Motosprint.it)

Cronaca superpole – Cronaca gara-1 – Classifica Mondiale Superbike. Amiche e amici di OA Sport, appassionati di motori, buongiorno e benvenuti alla Diretta LIVE testuale del Gran Premio di Estoril 2022 del Mondiale di Superbike! Si ricomincia quest’oggi in Portogallo prima con la superpole race, il cui inizio è previsto alle ore 12:00, mentre gara-2 inizierà alle ore 15:00. (OA Sport)

Il gap con Johnny e Toprak era abbastanza ampio ma sentivo che il passo era buono e negli ultimi giri ho capito che avrei potuto lottare per la vittoria. Questa volta abbiamo avuto un po’ di sfortuna ma non posso dire di essere deluso per ciò che abbiamo fatto durante la gara” (FormulaPassion.it)

Un errore alla prima curva ha complicato la gara dello spagnolo, ritrovatosi quarto alle spalle di Andrea Locatelli non riuscendo a superarlo prima di qualche giro. Toprak Razgatlioglu non è stato da meno girando a meno di un decimo dal Cannibale, con Alvaro Bautista a chiudere la prima fila. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr