Successo per l’Open weekend AstraZeneca: boom di vaccinati in Sicilia

ilSicilia.it SALUTE

Al generale Figliuolo voglio ribadire la nostra totale collaborazione: la Sicilia c’è‘”

“Sono contento – afferma il presidente della Regione Nello Musumeci – di come stia procedendo la campagna di vaccinazione nell’Isola.

Dall’inizio della campagna vaccinale, nell’Isola, sono già state somministrate 1.074.283 dosi.

Anche stamane (sabato), alle 12, nel secondo giorno dell’iniziativa, in tutta la Sicilia con AstraZeneca sono state già vaccinate 3.441 persone (in linea con il dato in fortissimo aumento di ieri). (ilSicilia.it)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, la giovane è ricoverata con trombosi cerebrale. I Dettagli. 26enne RICOVERATA in RIANIMAZIONE a 15 giorni dal VACCINO con ASTRAZENECANel giorno in cui dall'america arriva l'allarme per il rischio trombosi legate al vaccino Johnson e Johnson, torna a crescere il timore di possibili effetti collaterali legati all'inoculazione del siero AstraZeneca. (iLMeteo.it)

La maggiore preoccupazione degli italiani, adesso, è non finire tra le statistiche dei rarissimi casi di trombosi dopo la somministrazione di un vaccino anti Covid-19, AstraZeneca o altro che sia. Questo è un esempio, fra i tanti, che può aiutare ogni paziente ad evitare ogni rischio e decidere con il proprio medico a quali esami sottoporsi prima della vaccinazione. (il Giornale)

algono a 895.245 le dosi anti Covid somministrate in tutto in Puglia, dato aggiornato alle ore 17. Agli over 80 sono state inoculate 20.448 prime dosi e 7.935 seconde dosi. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

«Sono la madre di un giovane di 23 anni volontario della Protezione Civile di Firenze – scrive - che è stato chiamato per la somministrazione di AstraZeneca martedì 6 aprile al Mandela Forum di Firenze. (LA NAZIONE)

L’unica certezza è che “i casi sono stati finora segnalati in persone giovani”, ma anche sulla possibilità di sviluppare una reazione dopo la seconda dose Greinacher non ha voluto sbilanciarsi. Usare mezza dose di vaccino AstraZeneca può essere una soluzione per evitare i rari casi di trombosi cerebrale grave che si sono verificati dopo le somministrazioni del composto a vettore virale sviluppato dall’azienda anglo-svedese. (Il Fatto Quotidiano)

Scuole aperte anche in zona arancio». Vaccini, in Italia ieri nuovo record: 347.279 le somministrazioni. Sono già 9.812 i vaccini AstraZeneca somministrati ieri, venerdì 16 aprile, ai cittadini siciliani nell'ambito dell'Open weekend voluto dal governo Musumeci per accelerare la campagna vaccinazioni contro il Covid. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr