“Il folle costo dei trasporti per la Sardegna, poi non chiediamoci perché i turisti scelgono l'estero” - L'Unione Sarda.it

L'Unione Sarda.it ECONOMIA

Ho allora optato per l’aereo: costo complessivo 985 euro, e solo il cane mi è costato 100 euro.

Mai in vita mia ho pagato tanto.

***. Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a [email protected] specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

Mi domando come mai ci sia questa libertà di aumentare il costo dei trasporti in Italia a piacimento delle compagnie: credo che, alla luce di ciò, sia molto più conveniente scegliere l’estero. (L'Unione Sarda.it)

La notizia riportata su altre testate

Mia madre, 69 anni con precondizioni e allergie gravi, residente a Selargius, è stata mandata a casa per ben 2 volte, dicendo che sarebbe stata contattata per la somministrazione del vaccino Covid in ambito ospedaliero. (L'Unione Sarda.it)

Rischia di slittare la data dell'immunizzazione di gregge nell'isola. Il comitato tecnico scientifico ha indicato la strada: stop alla somministrazione dei vaccini AstraZeneca a persone con meno di 60 anni. (La Nuova Sardegna)

Per questo la Sardegna, che sembra sull'altalena dei dati, è l'unica regione a finire in classe di rischio moderato: tutte le altre sono nel più confortevole "basso". I nuovi casi segnalati in sette giorni erano 197 nel monitoraggio di venerdì 4 giugno, sono 210 in quello di oggi. (YouTG.net)

Doccia fredda anche a Sennori: il centro della Romangia, che sembrava avviarsi a diventare Covid-free, ora registra due nuovi casi di positività al coronavirus, che porta il totale a 4. Continuano a salire i casi di coronavirus a Sassari. (L'Unione Sarda.it)

Tanti i turisti in arrivo, un fatto che rappresenta l'annuncio di una bella boccata d'ossigeno per l'economia isolana. Molto spazio anche sul giallo di Mogorella, dove da mesi è scomparsa da marzo Marina Castangia, 60 anni, e si sospetta che dietro ci sia l'ennesimo femminicidio. (La Nuova Sardegna)

La copertina del libro. Ma cosa c’entra la Sardegna con i confini durante la Grande guerra? E i sardi non sono estranei per nulla alle vicende delle nostre frontiere orientali come insegnano le vicende della Prima guerra mondiale”. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr