Busta con proiettile al segretario di Fim Toscana

Busta con proiettile al segretario di Fim Toscana
Toscana Media News INTERNO

Il sindacato ha denunciato l'atto intimidatorio che è stato indirizzato al segretario dei metalmeccanici della Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini. FIRENZE — Una busta con un proiettile e una lettera anonima di minacce è stata recapitata nel pomeriggio di ieri nella sede della Cisl Firenze-Prato di via Carlo Del Prete, indirizzata al segretario della Fim-Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini.

“E’ l’ennesimo atto intimidatorio che la Cisl subisce su questo territorio - ha detto il segretario generale Cisl Firenze-Prato, Fabio Franchi - Ad Alessandro e a tutta la Fim va la nostra vicinanza e solidarietà per questa vile intimidazione, che non ci farà però arretrare di un millimetro nel nostro impegno, deciso e costante, a fianco dei lavoratori". (Toscana Media News)

La notizia riportata su altri media

Lo dichiara il presidente di Fratelli d'Italia,Giorgia Meloni Tutte le forze politiche condannino la matrice eversiva di questo atto intimidatorio senza timidezze, distinguo e connivenze”. (LiberoQuotidiano.it)

“E’ l’ennesimo atto intimidatorio che la Cisl subisce su questo territorio” dice il segretario generale Cisl Firenze-Prato, Fabio Franchi. Ad Alessandro Beccastrini e a tutta la Cisl esprimo la mia personale solidarietà e vicinanza e quella di tutta la giunta”. (ArezzoNotizie)

Il nome di Alessandro Beccastrini – dalle parole degli inquirenti – compare tra le minacce all’interno della lettera. Non è la prima volta negli ultimi due, tre anni – dicono fonti interne – che il segretario dei metalmeccanici aveva ricevuto intimidazioni (Il Fatto Quotidiano)

Sindacati sotto attacco: busta con proiettile e minacce al segretario toscano dei metalmeccanici Cisl

All’interno della missiva una lettera di minacce dirette al segretario della Fim-Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini. «Le gravi minacce ricevute da Beccastrini sono un campanello d’allarme preoccupante del clima di intimidazione, odio e violenza che si sta creando attorno al sindacato – ha subito commentato il segretario generale Fim-Cisl, Roberto Benaglia –. (LA NAZIONE)

Alle parole del presidente Giani si uniscono anche gli assessori al lavoro e alla sicurezza Alessandra Nardini e Stefano Ciuoffo Confidiamo che la magistratura accerti i fatti al più presto”. (Toscana Notizie)

Annalisa Nocentini (Segretario Generale Uil Toscana): "Clima di tensione, solidarietà a Beccastrini". “Solidarietà totale al Segretario della Fim-Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini Ieri pomeriggio una lettera con minacce ed un proiettile è stata recapitata al segretario della Fim Cisl Toscana Alessandro Beccastrini. (FirenzeToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr