Coronavirus Veneto, Zaia oggi: "Pronti a vaccinare 50 mila persone al giorno"

Coronavirus Veneto, Zaia oggi: Pronti a vaccinare 50 mila persone al giorno
il Resto del Carlino INTERNO

Venezia, 22 Febbraio 2021 - Scendono i nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, oggi sono +509 mentre ieri erano +718 (totale 327.016).

Nuovi colori regioni: i parametri di Emilia-Romagna, Marche e Veneto - Bollettino Italia ed Emilia Romagna: dati del 22 febbraio. . Crescono i ricoveri causati dal coronavirus in Veneto, oggi sono 1345 (+1).

A comunicarlo è stato Michele Mongillo, responsabile dell'Unità organizzativa di prevenzione e sanità pubblica della Regione Veneto

Tutta la squadra veneta, se avessimo vaccini a sufficienza, potrebbe fare 50mila somministrazioni al giorno, mentre oggi ne facciamo 20mila. (il Resto del Carlino)

Su altre testate

Rispetto ai Covid point on the road della Regione, nella giornata di sabato Treviso ha fatto 253 tamponi trovando 2 positivi. Il Veneto chiede che ci sia un “tagliando” rispetto all’approccio ai parametri, visto che ormai c’è un anno di esperienza nella lotta al Covid. (Qdpnews.it - notizie online dell'Alta Marca Trevigiana)

Il vero tema sono i tassi di ospedalizzazione e le terapie intensive. Lo ha detto Luca Zaia, presidente della regione Veneto, nel corso dell'aggiornamento odierno alla stampa, riguardo ai parametri per determinare il colore della regione. (Il Messaggero)

NUOVO DPCM. «Ieri sera incontro con il nuovo governo, presenti il ministro Gelmini e il ministro Speranza. Se avessimo vaccini a sufficienza, tutta la squadra venete, compresi dunque i medici di base, può fare 45-50mila vaccini al giorno (Il Giornale di Vicenza)

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID - I fatti e le opinioni del Nord - ilnord.it

"Trattative sui vaccini, ieri ne abbiamo parlato nell'incontro con il Governo ma non approfondito. "Le vaccinazioni stanno dando i primi effetti sia sulle Rsa che sui focolai ospedalieri - ha affermato il governatore del Veneto - Siamo tutti d'accordo che i vaccini sono la via d'uscita. (RovigoInDiretta.it)

Se dovessi fare una sintesi di quello che è oggi il Veneto, posso dire che è 'circondato'. Lo ha precisato il presidente della regione, Luca Zaia spiegando che "ci sono ormai 17 varianti censite; se prima questo aspetto faceva notizia, ora nella norma. (TgVerona)

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del punto stampa indetto presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). La vicenda mi sembra superata perché noi abbiamo consegnato tutti i documenti ai Nas e ora la partita è gestita a livello nazionale'' (Il Nord.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr