Sky attacca la Lega Serie A: "Il pacchetto 2 dei diritti TV è privo d'interesse, concorrenza inesistente"

Yahoo Eurosport IT SPORT

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.

In attesa di scoprire chi si aggiudicherà il pacchetto 2 dei diritti televisivi del campionato per il prossimo triennio, Sky Sport ha presentato un ricorso alla Lega Serie A contro il bando proposto dalla stessa per il ciclo 2021-2024.

Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Segui 90min su Instagram

Coloro che sottoscriveranno l'offerta di DAZN di fatto potranno vedere tutte le partite del campionato di Serie A e alla luce di questo Sky considera congrua l’offerta che ha presentato per il pacchetto 2 per il quale al momento appare difficile intravedere altre proposte più alte all'orizzonte. (Yahoo Eurosport IT)

La notizia riportata su altre testate

A chiudere la trentacinquesima giornata della Serie BKT la partita tra Entella e Vicenza, in campo alle ore 14:00. Pre partita, in diretta dallo stadio San Siro di Milano con Diletta Leotta e Massimo Donati. (Corriere dello Sport.it)

Restando in Italia, l’emittente satellitare ha invece acquisito i diritti tv della Serie B per le prossime tre stagioni. Partendo dal massimo campionato italiano, è ormai noto che Dazn trasmetterà le dieci sfide di Serie A a giornata per il ciclo 2021-2024. (Calcio e Finanza)

Secondo Sky, il pacchetto 2 dei diritti tv di Serie A per il triennio 2021-24 "è chiaramente privo di elevato interesse per gli utenti" e riserva all’eventuale detentore delle tre partite a giornata in co-esclusiva "un’offerta insufficiente che non è alternativa né complementare" a quella di Dazn, che ha acquisito invece i pacchetti 1 e 3 (dieci gare a giornata, delle quali sette in esclusiva). (Fcinternews.it)

Fiorentina abbonata a Dazn: Un’infilata di match sulla piattaforma streaming

C’è da capire se Sky a questo punto parteciperà alla nuova asta (le indiscrezioni sugli altri soggetti interessati vanno da Mediaset ad Amazon passando per Discovery): l’udienza per la discussione del ricorso è fissata al 5 maggio, mentre la scadenza per le nuove offerte è il 3 Il pacchetto viene definito “chiaramente privo di elevato interesse per gli utenti”, rappresentante “un’offerta insufficiente che non è alternativa né complementare”. (Firenze Viola)

Secondo l’emittente satellitare – si legge nel testo del ricorso – il pacchetto 2 "è chiaramente privo di elevato interesse per gli utenti" e riserva all’eventuale detentore delle tre partite a giornata in co-esclusiva (questo l’oggetto del pacchetto) "un’offerta insufficiente che non è alternativa né complementare" a quella di Dazn, che ha acquisito invece i pacchetti 1 e 3 (dieci gare a giornata, delle quali sette in esclusiva). (Viola News)

La piattaforma streaming trasmetterà i viola contro il Bologna domenica prossima alle ore 15. Poi anche contro la Lazio, sabato 8 alle 20.45, contro il Cagliari mercoledì 12 alle 18.30 e contro il Napoli, domenica 16 alle 12.30. (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr