Tim:Gubitosi a dipendenti, ora rafforzare quanto fatto, non faro' mancare supporto - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

"Continuero'- scrive - a seguirvi con affetto e attenzione, non faro' mai mancare il mio supporto a questa grande comunita' che lavora con passione per offrire a tutti l'opportunita' di un futuro digitale".

Abbiamo iniziato a lavorare insieme tre anni fa.

Per questo motivo, prosegue, l'obiettivo principale e piu' urgente per me e' stato, sin dal primo giorno, quello di rilanciare la nostra azienda partendo dalle persone e dal loro desiderio di far riconoscere a Tim quel ruolo e quella visibilita' che merita"

Tim:Gubitosi a dipendenti, ora rafforzare quanto fatto, non faro' mancare supporto. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri giornali

Direttore generale è stato nominato Pietro Labriola che mantiene la carica di ceo di Tim Brasil. Sabato 27 Novembre 2021, 07:18 - Ultimo aggiornamento: 07:19. In Tim si chiude ufficialmente la gestione Gubitosi. (Il Messaggero)

Pietro Labriola vanta un’esperienza professionale tutta spesa all’interno del settore delle telecomunicazioni. Luigi Gubitosi rimane consigliere di amministrazione. (Universo Free)

(Teleborsa) - Cambia la governance di, in un periodo cruciale per la storia della società di telecomunicazioni, oggetto di interesse del fondo americano KKR. Luigi Gubitosi rimane consigliere di amministrazione e resta in possesso di 3.957.152 azioni TIM. (Teleborsa)

Assicura, inoltre, in una fase così articolata una guida coesa, salda e determinata nella piena valorizzazione delle capacità operative della società e del posizionamento sul mercato, nel rispetto del ruolo di tutti gli azionisti e degli altri stakeholder coinvolti". (Finanzaonline.com)

LEGGI Elliott scarica Telecom Italia, quasi azzerati i diritti di voto. E’ vero che il fondo KKR è noto per essere un investitore di lungo periodo. A parlare, intervistato dal quotidiano La Repubblica, è l’ex amministratore delegato di TIM, Amos Genish, al timone del gruppo di tlc fino a tre anni fa. (Finanzaonline.com)

Genish, ex AD di TIM ha parlato del fondo proprietario del Milan e dell'accordo con DAZN: ecco tutte le sue dichiarazioni. Su Gubitosi: "Gubitosi ha perso la fiducia del cda dopo che non ha portato i risultati in tutti i settori e ultimamente anche per il contratto di DAZN. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr