Delirio di coppia in Usa contro i manifestanti: marito e moglie con pistola e fucile

Delirio di coppia in Usa contro i manifestanti: marito e moglie con pistola e fucile
Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Esteri)

Il corteo è transitato davanti a alla loro abitazione, innervosendo la coppia.

Delirio di coppia in Usa contro i manifestanti: marito e moglie con pistola e fucile. 29 giugno 2020. A Saint Louis marito e moglie puntano fucile e pistola contro i manifestanti di Black Lives Matter.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. (Il Fatto Quotidiano)

È successo domenica sera a Detroit, durante una marcia del movimento Black lives matter. Nelle raccapriccianti immagini del video si vede un gruppo di manifestanti che circonda un’auto della polizia. (Tuscia Web)

"Nyc sta tagliando i fondi alla polizia di un miliardo di dollari eppure il sindaco di Nyc dipingerà una grande e costosa scritta gialla 'Black Lives Matter' su Fifth Avenue, denigrando questa lussuosa strada", ha tuonato il tycoon via Twitter. (AGI - Agenzia Italia)

Insomma le piazze di queste settimane sono solo l‘ennesimo episodio della lunga guerra civile americana. È l’America che può condannare il razzismo senza voler per questo distruggere la nazione e la civiltà su cui essa si fonda. (Nicola Porro)

Il primo cittadino di St. Louis viene contestato per avere pubblicato nomi e indirizzi di chi vuole il taglio ai fondi della polizia. Quando una donna e un uomo, Mark e Patricia McCloskey escono fuori dalla loro abitazione armati. (Corriere TV)

Il gesto di New York segue quello di altre città, ma è ben più sostanzioso economicamente. Contiene un taglio pesante al budget del New York Police Department: un miliardo di dollari sui sei miliardi totali di cui disponeva, viene tolto alla polizia per redistribuirlo a servizi sociali e aiuti ai giovani. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr