Coronavirus, contagio nella scuola primaria di Macchiagodena: stretta del sindaco

Coronavirus, contagio nella scuola primaria di Macchiagodena: stretta del sindaco
isnews INTERNO

La decisione è scaturita in via precauzionale in seguito al risocntrato caso di positività al tampone, emerso all’interno della scuola di Macchiagodena.

Con propria ordinanza il sindaco Felice Ciccone ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compreso il micronido, per i giorni di lunedi 22 e martedì 23 febbraio.

Disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per due giorni mentre lunedi 22 gli alunni e il personale della primaria effettueranno il tampone in modalità drive-in nello spazio antistante il Veneziale di Isernia (isnews)

Se ne è parlato anche su altri media

Il mondo della scuola è in subbuglio dopo le parole del premier Mario Draghi che ha parlato della necessità di rivedere il calendario e prolungare la didattica in presenza. (CasertaNews)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Novità si attendono nelle prossime settimane sottolineando, ancora una volta, che un eventuale allungamento dell’anno scolastico è prerogativa delle Regioni. “Il calendario scolastico è una competenza esclusiva delle regioni – ricorda Rusconi – la scuola può solo anticipare a settembre l’inizio delle lezioni per poter avere giorni da usare per i ‘ponti’. (Orizzonte Scuola)

Scuola: ipotesi fino al 30 giugno, ma solo per le elementari

– Tra le ipotesi che circolano, soprattutto per far recuperare la socialità ai più piccoli – necessità sottolineata in più occasioni dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi – c’è quella di tenere aperte le scuole elementari per tutto il mese di giugno. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Variante inglese covid-19, Galli: “Attenzione alle scuole elementari aperte” Di. Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco e dell’università degli Studi di Milano, pensa a misure mirate di chiusura per contrastare le varianti covid-19 ed invita a fare attenzione ai bambini, che a quanto pare possono essere più esposti. (Orizzonte Scuola)

Il neo ministro Bianchi in questi giorni ha ribadito che si lavorerà con le Regioni e i territori, verificando la situazione nel corso di tutti questi mesi. Le scuole elementari potrebbero rimanere aperte fino al 30 giugno. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr