Vaccini Covid, chi ha ricevuto due dosi diverse è protetto dalle varianti? Il nuovo studio

Vaccini Covid, chi ha ricevuto due dosi diverse è protetto dalle varianti? Il nuovo studio
QuiFinanza SALUTE

A questa domanda ha risposto un team di ricercatori tedeschi dell’Institute of Immunology dell’Hannover Medical School, analizzando i vari livelli di anticorpi sia nelle persone che hanno ricevuto due dosi uguali sia in quelle che invece hanno scelto di procedere mixando i vaccini.

Si tratta, nello specifico, di anticorpi altamente efficienti nel neutralizzare tutte e le varianti analizzate durante la ricerca, ovvero: Alfa (cd

Chi ha ricevuto due dosi di vaccino diverse è protetto dalle varianti?

Contro le mutazioni del virus si è protetti maggiormente in caso di vaccinazione eterologa?

Lo studio. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altri giornali

E poi “obesità intrattabile, nonostante una dieta ipocalorica solo vegetale”. All’interno delle aziende sanitarie, ma anche degli Ordini professionali, regna lo sconforto allorché si devono valutare le motivazioni presentate dai colleghi che non hanno ottemperato all’obbligo vaccinale. (Nurse Times)

“Dalla prima somministrazione, il 27 dicembre 2020, abbiamo avuto sempre un unico obiettivo – afferma l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-: immunizzare tutta la popolazione vaccinabile . (News Rimini)

Si tratta delle prenotazioni che si possono fare ogni sera dalle ore 19 sul sito https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home per poi vaccinarsi nell’arco al massimo delle successive ventiquattro ore. (ValdarnoPost)

Vaccini, somministrato il 95,9% delle dosi ricevute: verso il traguardo dei 4,4 milioni

Nella settimana tra il 27 giugno e il 3 luglio, ma soprattutto tra l'11 e il 17 luglio le ricerche sono diventate spasmodiche. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

Sotto i 40 anni ci sono meno ricoveri e decessi, ma perché rischiare se posso evitarlo? E' questa la posizione dell'infettivologo Matteo Bassetti, direttore dell'ospedale Policlinico San Martino di Genova, che in un'intervista all'AGI, afferma: "Stanno dicendo delle stupidaggini, io ho vaccinato i miei figli di 12 e 15 anni. (Yahoo Notizie)

Altre 408 vaccinazioni (63 prime dosi, 345 seconde) sono state eseguite dai medici di medicina generale e 82 nel centro allestito dall’Autorità di Sistema Portuale. Il 20 luglio sono stati somministrati 11.318 vaccini, di cui 1.323 prime dosi e 9.995 seconde. (AltamuraLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr