Covid allarme scienziati inglesi, il 60% dei ricoverati in Gran Bretagna è vaccinato

Covid allarme scienziati inglesi, il 60% dei ricoverati in Gran Bretagna è vaccinato
Altri dettagli:
Salernonotizie.it ESTERI

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città

(Salernonotizie.it)

Su altre fonti

In una conferenza stampa, ha dichiarato che il 60% delle persone attualmente ricoverate nel Regno Unito per Covid è "completamente vaccinato" Le regole Nelle ultime 24 ore, secondo il Guardian, nel Regno Unito ci sono stati 39.950 nuovi casi di Covid e 19 vittime. (Sky Tg24 )

Niente più obblighi, ma l'imperativo del buon senso. Niente più obblighi, insomma, ma dalla popolazione si attende buon senso: mascherine ancora da indossare in luoghi affollati, negozi o trasporti pubblici (Euronews Italiano)

Nel video si vedono decine di londinesi che festeggiano questo ritorno alla normalità affollando locali e discoteche In Inghilterra è Freedom Day, il primo giorno dall'inizio della pandemia in cui quasi la totalità delle restrizioni sono state revocate. (Corriere TV)

Vaccinati e ricoverati in ospedale per Covid: paradosso nel Regno Unito

Indossare la mascherina non è più obbligatorio nei trasporti e nei negozi, e il telelavoro non è più obbligatorio Quasi tutte le restrizioni legate alla pandemia di Covid-19 sono state revocate in Inghilterra con lo scattare della giornata odierna, ribattezzata ‘Freedom Day’, nonostante una fiammata di contagi che preoccupa in molti tra scienziati e politici. (Ticinonews.ch)

Il Paese sta attraversando da diverse settimane un nuovo boom di contagi causato dalla variante Delta ma nonostante il diffondersi della mutazione di Covid il primo ministro inglese tira dritto: «Dobbiamo chiederci, se non ora quando?». (ilmessaggero.it)

In una conferenza stampa congiunta con il premier Boris Johnson collegato da remoto, in quanto si trova in autoisolamento fiduciario per essere entrato in contatto con il ministro della Salute Sajid Javid, che nello scorso fine settimana ha annunciato la sua positività al Covid, il consigliere scientifico del governo britannico Patrick Vallance ha dichiarato che negli ospedali il 60% dei ricoverati con sintomi di Covid ha completato la vaccinazione con due dosi. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr