Vaccino AstraZeneca, "stop export dosi in Australia dimostra disperazione"

Adnkronos ECONOMIA

(Adnkronos). L'Italia ha bloccato l'invio di 250mila dosi del vaccino anti Covid di AstraZeneca destinate all'Australia, ricorrendo alle nuove regole introdotte dalla Ue per impedire l'export di vaccini anti Coronavirus al di fuori dell'Unione Europea, come riportato dal Financial Times.

Non è sorprendente che alcuni Paesi non rispettino le regole", ha aggiunto il ministro

"Il mondo si trova al momento in un territorio inesplorato. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altre testate

La decisione dell’Unione europea di bloccare l’esportazione di vaccini contro il Covid-19 verso l’Australia è la “prova della disperazione degli Paesi”. Il mondo è in un territorio inesplorato al momento, non sorprende che alcuni Paesi violino le regole”. (L'HuffPost)

Questa la fotografia che emerge dal Venture Capital Report Italia 2020, l'analisi del Venture Capital in Italia nel 2020 realizzata da Cross Border Growth Capital, advisor leader in Italia per aumenti di capitale e operazioni di finanza straordinaria per startup e Pmi. (Il Sole 24 ORE)

(LaPresse) – “Le case farmaceutiche sono in ritardo con le forniture assicurate all’Ue, non solo all’Italia. Roma, 5 mar. (LaPresse)

Non è un atto ostile verso l’Australia” Il ministro: "Abbiamo applicato il regolamento europeo". (LaPresse) Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha difeso il blocco delle esportazioni di 250.000 dosi di vaccino Astrazeneca in Australia. (LaPresse)

Lo dice il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, durante il punto stampa con il ministro dell’Europa e degli Affari esteri della Repubblica francese, Jean-Yves Le Drian (LaPresse) – “Finchè ci saranno ritardi nelle forniture di vaccini, è giusto che i Paesi dell’Unione europea blocchino le esportazioni verso nazioni considerate non vulnerabili”. (LaPresse)

“Questa particolare spedizione non era quella su cui avevamo fatto affidamento per il lancio della campagna vaccinale, e quindi continueremo senza sosta”, spiega il primo ministro Così il premier australiano Scott Morrison commenta lo stop Ue, dopo il veto di Roma, all’esportazione di 250mila dosi di vaccino AstraZeneca (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr