ATTENTATO A PASQUA, INCUBO ISIS/ Sventato possibile attacco terroristico in Francia

ATTENTATO A PASQUA, INCUBO ISIS/ Sventato possibile attacco terroristico in Francia
Il Sussidiario.net ESTERI

Sventato un possibile attentato terroristico a Pasqua in Francia.

di Silvana Palazzo). “Educazione sessuale obbligatoria a scuola”/ Leader Podemos: “no obiezione genitori”. ATTENTATO A PASQUA, INCUBO ATTACCHI ISIS. Torna la paura per una “Pasqua di sangue” dopo l’attentato in Indonesia.

ESCALATION DI TERRORE IN AFRICA. Nei giorni scorsi, ad esempio, è stato ucciso un sacerdote in Nigeria insieme ad altre sei persone

Sono terre che soffrono tutto l’anno, ma la paura cresce in alcuni periodi specifici, come appunto a Pasqua. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altri media

Domani, 6 aprile, alle 10:30, sindaco, prefetto e arcivescovo parteciperanno alla cerimonia commemorativa organizzata all'interno della Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza alla presenza del comandante della Scuola, generale di divisione Cristiano Zaccagnini. (Yahoo Finanza)

Francia, arrestate 5 donne. Sventato attacco terroristico a Pasqua - Anubi_Inpw : RT @HuffPostItalia: Francia, arrestate 5 donne. (Zazoom Blog)

Sventato attacco terroristico a Pasqua - Anubi_Inpw : RT @HuffPostItalia: Francia, arrestate 5 donne. Sventato attacco terroristico a Pasqua -. Ultime Notizie dalla rete : Francia arrestate Francia, arrestate 5 donne. (Zazoom Blog)

Francia, arrestate 5 donne: sventato attacco terroristico a Pasqua

Il fantasista nerazzurro nelle ultime settimane è stato protagonista non tanto sul campo, bensì all’interno di un contesto delicato come quello del calciomercato. Se invece crede che il suo ciclo a Bergamo sia arrivato al termine, con la voglia di ritornare ad essere protagonista in un’altra piazza, allora non resta che optare le possibili offerte (SuperNews)

Si tratta di un islamista francese affiliato di Daech di 18 anni. L’operazione è avvenuta a Bezier, nella regione dell’Occitania, il 4 aprile scorso. (LaPresse)

La giovane “si vantava di consultare video del Daesh”, hanno precisato le fonti, riferendosi allo Stato Islamico. Fino a quel momento sconosciuta all’antiterrorismo, la donna voleva passare all’azione contro un sito religioso a Montpellier, hanno riferito fonti di polizia a Le Figaro. (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr