Il Pisa in casa è caduto solo una volta, ma il Lecce ha le armi giuste per la stoccata

Il Pisa in casa è caduto solo una volta, ma il Lecce ha le armi giuste per la stoccata
LeccePrima SPORT

Il Lecce, secondo in classifica, è partito per Pisa subito dopo la rifinitura: gli indisponibili sono Mancosu, Listkowski e Adjapong, ma per il resto la rosa è praticamente al completo e quindi Corini ha diverse opzioni da valutare.

Nella gara in casa abbiamo meritato di perdere.

Le vittorie aiutano a smorzare la fatica".

Sappiamo di avere due risorse di straordinaria importanza, la scelta spetta a me e spero di fare quella giusta"

Il Pisa è un gruppo che viene dalla promozione della scorsa stagione, in casa hanno perso una volta sola e questo certificato il lavoro fatto da D'Angelo". (LeccePrima)

La notizia riportata su altri giornali

Sì, ci manca tantissimo e speriamo che rientri presto” – Il primo tempo di Lecce-Salernitana termina uno a zero per il Lecce che passa in vantaggio grazie ad un gol di Pettinari al 44°. (TeleRama News)

L’allenatore dei neroazzurri Luca D’Angelo ha parlato ieri a margine della sconfitta patita a Pescara. Con il Lecce dovremo fare una gara diversa, perché ne siamo capaci, imparando dagli errori commessi oggi. (Calcio Lecce)

(Chievo);. 5 RETI: Gucher R. (Pisa), Boateng K. La classifica marcatori aggiornata dopo la 31ª:. (SalentoSport)

Da "Corini Vattene" A "Corini Resta": La Bellezza Del Calcio

Il danese suona la carica in vista della partita di Pasquetta, dove il Lecce sarà impegnato contro il Pisa alla ricerca del sesto successo consecutivo. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Morten Blom Due Hjulmand (@mortenhjulmand) Tag featured morten hjulmand (Calcio Lecce)

Il presidente del Lecce ha parlato a Il Nuovo Quotidiano di Puglia dopo la partita vinta ieri contro la Salernitana: “La posta in palio era troppo alta, difficile non restare tesi fino al fischio finale. (Tutto B)

Per questo è giusto che dopo gli oneri delle critiche, per il buon mister Eugenio arrivino gli onori degli elogi Link Sponsorizzato. È indubbio che se tutto questo sta avvenendo è per merito di Eugenio Corini. (Corriere Salentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr