Bagaglio a mano non compreso, Easyjet al limite della legalità

Ticinonline ECONOMIA

Il fattore puntualità - Sollecitata, Easyjet ha preso posizione rispondendo che tutti i suoi clienti possono continuare a portare gratuitamente in cabina un piccolo bagaglio (max.

45 x 36 x 20 cm) da posizionare sotto il sedile di fronte a loro, senza limiti di peso

Di conseguenza, il supplemento per tale bagaglio costituisce un surplus non facoltativo e deve quindi essere compreso nel prezzo effettivo da pagare». (Ticinonline)

Su altre testate

Lo sciopero è stato annunciato dal segretario Generale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi e dal Segretario Nazionale Ivan Viglietti, ricordando che easyJet "è una compagnia che si è sempre contraddistinta da altre low fare per gli elevati standard di servizio offerti al cliente, le discrete capacità gestionali e le buone relazioni sia con i dipendenti che con le loro rappresentanze". (ilmessaggero.it)

I TRASPORTI EasyJet, scioperano piloti e assistenti di volo EasyJet punta sull’Egitto. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr