New York immersa nel fumo, anche a causa degli incendi della costa Ovest

New York immersa nel fumo, anche a causa degli incendi della costa Ovest
Corriere della Sera ESTERI

Le sfavillanti luci cittadine si intravedono appena: al centro dovrebbe brillare l’insegna del MetLife Building di Park Avenue, a destra il Chrysler building di Lexington Avenue.

di Alessio Lana. Lo skyline è diventato buio e non si vedono più le sfavillanti luci cittadine. Il fumo sta riempiendo il cielo di New York e viene dagli incendi della costa Ovest.

L’immagine pubblicata dal politologo Ian Bremmer su Twitter è impressionante. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Poi, da settembre di quell'anno, sono a Roma, presso il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, dove coordino il Centro Funzionale Centrale. Sono stato decente a contratto all'Università di Bologna, ho scritto lavori scientifici e partecipato a convegni dove mi hanno chiamato a parlare di queste materie (Giornale della Protezione civile)

Attualmente più di 80 grandi incendi stanno attualmente bruciando in 13 stati americani, e molti altri sono attivi in Canada. Il 20 luglio 2021 lo stato di New York ha emesso un avviso per allertare i cittadini dell’improvviso peggioramento della qualità dell’aria. (La Voce di New York)

Una coltre di fumo avvolge lo skyline di New York: ecco l’effetto degli incendi negli Stati Uniti…

I livelli d'inquinamento hanno raggiunto cifre da record, complici anche le alte temperature. e città sembrano avvolte da una patina rosastra, che ricorda vagamente le vecchie fotografie. (Ticinonline)

A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te. In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr