Vaccino, trasmissione dei dati del personale scolastico. NOTA Ministero [PDF]

Vaccino, trasmissione dei dati del personale scolastico. NOTA Ministero [PDF]
Orizzonte Scuola SALUTE

NOTA Ministero [PDF] Di. Trasmissione dei dati del personale scolastico per la vaccinazione contro il Covid-19.

Vaccino, trasmissione dei dati del personale scolastico.

Il Ministero dell’Istruzione, tramite una nota del capo dipartimento Giovanna Boda, ha definito ulteriori dettagli.

Dunque il Ministero invita gli uffici scolastici regionali a non procedere alla comunicazione dei dati del personale scolastico per le finalità anzidette agli enti interessati

NOTA. (Orizzonte Scuola)

Se ne è parlato anche su altri media

Per coloro che non possono raggiungere i punti vaccinali, richiesta tramite sito web o il numero verde. . ANCONA, 23 febbraio 2021 – La Regione rende noto che è già attiva la possibilità di richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti Covid 19 per i non deambulanti impossibilitati a recarsi presso i punti vaccinali territoriali (Pvt). (QDM Notizie)

Il vaccino Moderna è stato somministrato a 6mila 022 pugliesi, quello Pfizer a 171mila 725 persone Il messaggio che vogliamo dare è che a mano a mano che arriveranno le dosi noi rifaremo le prenotazioni, le ristruttureremo". (La Repubblica)

1' di lettura. Fano 23/02/2021 - È già attiva la possibilità di richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti Covid 19 per i non deambulanti impossibilitati a recarsi presso i punti vaccinali territoriali (PVT). (Vivere Fano)

Vaccino covid-19, in Campania spunta un calendario per le adesioni: ma è un fake. Per adesso solo over 80 e personale della scuola

Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 1.389.753 Sono 3.682.425 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate in Italia, il 70.8% del totale di quelle consegnate (3.905.460 Pfizer/BioNTech, 244.600 Moderna e 1.048.800 Astrazeneca). (Sky Tg24 )

Inoltre grazie alla loro simile biologia, questi animali possono essere testati con tamponi nasali e sottoposti a scansione polmonare. «Abbiamo perso il lavoro perché non siamo riusciti a fornire gli animali nel lasso di tempo», ha detto al New York Times. (Il Messaggero)

Segue un elenco di categorie divise per età che possono aderire al vaccino, dagli anziani sotto gli 80 anni fino ai soggetti vulnerabile oltre i 16 anni Ma è un falso quello che da ieri pomeriggio continua a circolare sui social network e sui WhatsApp di migliaia di campani. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr