Fedez e J-Ax fanno pace e annunciano un progetto per Milano

varesenews.it CULTURA E SPETTACOLO

Abbiamo deciso di fare un regalo alla nostra città e contemporaneamente provare a fare del bene.

Domani vi raccontiamo tutto. Come dicevamo in una nostra vecchia canzone: “È solo musica cazzo lo so che non curerà il cancro, però so che ha salvato me”. Alessandro e Federico

“Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima.

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. (varesenews.it)

Su altre testate

I due rapper hanno annunciato il cast di LOVE MI e la Fondazione a cui sarà devoluto il ricavato. Fedez di nuovo con J-Ax per un concerto benefico: “È stato uno dei primi a sapere della malattia” Fedez e J-Ax torneranno insieme sul palco per un evento di beneficenza. (Music Fanpage)

Un regalo per la nostra città e provare a fare del bene ✨. Domani vi raccontiamo tutto pic.twitter.com/hNm74mcrSB — Fedez (@Fedez) May 22, 2022. "Ed eccoci qua, con un po' di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po' più adulti di prima", si legge nel post a doppia firma. (RSI.ch Informazione)

Oggi Fedez e Ax sono pronti a proseguire la loro strada insieme, uno accanto all'altro. «Due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima. (Cosmopolitan)

Fedez e J-Ax di nuovo amici e vicini, uniti anche in un'iniziativa benefica, di cui il post è solo un pre annuncio «il resto ve lo raccontiamo domani» scrivono i due rimandando ad una conferenza stampa convocata per domani a Milano (Corriere del Ticino)

Dopo l’operazione hanno continuato dove avevano interrotto tutto a causa di dissapori legati all’etichetta discografica che avevano fondato. Pace fatta tra Fedez e J-Ax e non è come molti pensano, non si sono ritrovati dopo il problema di salute che ha avuto Federico. (Ultime Notizie Flash)

Questa mattina l’annuncio della pace fatta tramite i social tramite il canale di Fedez con una foto e un messaggio a firma di entrambi:. Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr