Apple: scorte limitate di iPad e Mac a breve?

Apple: scorte limitate di iPad e Mac a breve?
Telefonino.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Di fatto, l’azienda ha appena riportato guadagni record per il secondo trimestre del 2021, ma ha anche avvertito che potrebbero esserci problemi legati ai nuovi prodotti presentati di recente.

Come notato dall’analista Ben Bajarin, i problemi di produzione dei nodi legacy stanno interessando una varietà di aziende e componenti

Apple avverte che la carenza di approvvigionamento potrebbe avere un impatto sulle scorte di iPad e Mac nel terzo trimestre dell’anno. (Telefonino.net)

Su altri giornali

Anni di indiscrezioni, un lancio molto atteso ed ecco che un piccolo gadget grande quanto una moneta diventa quasi introvabile nel giro di poche ore. (HelpMeTech)

Insomma, un successo prevedibile, confermato dai fatti e un posizionamento di mercato che rende AirTag un prodotto acquistabile con leggerenzza a prescindere dal rapporto qualità/prezzo e dalla sua utilità Apple ha poi pensato ad ogni dettaglio con un software che, oltre ad alcune funzioni utili, rispetta la privacy in modo eccellente e permette di rendere ogni AirTag di esclusiva proprietà della persona che lo ha associato e dunque, anche se perso, non sarà utilizzabile da altri. (HDblog)

A margine della comunicazione dei risultati finanziari dell'ultimo trimestre, l'amministratore delegato di Apple ha dichiarato che l'Azienda prevede di essere limitata dall'offerta e non dalla domanda di iPad e Mac - e anche i dati trimestrali lo testimoniano in modo eloquente, basta ricordare il record dei ricavi derivanti dai Mac (+70% su base annua) e l'altrettanto marcato aumento dei ricavi di iPad (+79% su base annua). (HDblog)

Tim Cook e le note di interesse sul Q2 2021

Durante la conferenza finanziaria di ieri, Tim Cook ha condiviso qualche dettaglio sulle vendite degli iPhone 12. Il CEO di Apple ha confermato che l’iPhone 12 è stato ancora una volta lo smartphone più venduto dell’azienda, aggiungendo che anche iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max hanno registrato ottimi numeri durante i primi tre mesi dell’anno. (iPhone Italia)

Fra gennaio e marzo, Apple ha registrato una crescita in doppia cifra per tutte le sue divisioni. Per quanto riguarda i Mac, l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha sottolineato che il risultato è stato sostenuto dalla domanda per i nuovi modelli che integrano il processore proprietario M1 anziché quelli Intel. (DDay.it - Digital Day)

Sia per Mac che per iPad, Cook ha affermato che il lavoro da casa, l’apprendimento da remoto e ora il chip M1 stanno contribuendo a generare nuove vendite. Cook ha notato che il ciclo di aggiornamento 5G è “importante“, ma ha aggiunto che “siamo agli inizi“. (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr