Che cosa (non) cambierà con il governo Scholz in Germania. Report Ispi

Che cosa (non) cambierà con il governo Scholz in Germania. Report Ispi
Più informazioni:
Startmag Web magazine ESTERI

L’analisi dell’Ispi. In Germania il Partito socialdemocratico (SPD), il Partito liberaldemocratico (FDP) e i Verdi hanno raggiunto un accordo per la creazione di una coalizione di governo.

Nel contratto di coalizione – scrive su Twitter Lorenzo Monfregola, giornalista esperto di Germania – viene specificato che il governo sostiene la partecipazione di Taiwan alle organizzazioni internazionali

IL COMMENTO DI VILLAFRANCA (ISPI). (Startmag Web magazine)

Ne parlano anche altre fonti

L'accordo tra i gruppi vedrà la nascita della prima coalizione di governo tripartisan in Germania dagli anni '50 e sancirà l'uscita dei conservatori di Merkel dopo 16 anni al potere. (Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela. (Investing.com)

C’è voluto parecchio tempo, ma alla fine socialdemocratici (Spd), Verdi e liberali (Fdp) hanno raggiunto l’intesa, che conferma gran parte dei pronostici, dalle nomine – Olaf Scholz alla cancelleria – all’agenda politica, fortemente incentrata sulla transizione ecologica. (Open)

Scholz non ha precisato a quali categorie si riferisse: finora solo l'esercito aveva introdotto l'obbligo di immunizzazione, ma si discute da giorni di imporlo anche ai sanitari.L'esecutivo è stato presentato dalla stampa come "a semaforo" per via dei colori rosso, verde e giallo associati ai tre partiti che lo compongono (Rai News)

Germania, nuovo governo pronto: quale sarà il ruolo di Draghi nell'Ue?

Sarà Annalena Baerbock a guidare la diplomazia tedesca, nel prossimo governo guidato da Olaf Scholz. Infine, la Salute, incarico diventato strategico con la pandemia e che dovrebbe andare a Michael Theurer, deputato e leader della Fdp nel Baden-Württemberg. (Corriere della Sera)

Tanto che ieri hanno rifiutato compatti il lockdown proposto da Angela Merkel, che li aveva convocati per imporlo subito nel pieno di un’emergenza Covid ormai fuori controllo. Quando Scholz ha preso la parola, ha parlato anche di Europa: "Vogliamo un’Ue sovrana e il compito di questo governo sarà promuoverla e portarla avanti" (Quotidiano.net)

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi (foto governo. E poi “Merkel giocherà il suo ruolo fino all’ultimo momento”, in attesa dell’incarico al nuovo cancelliere, sottolineavano fonti diplomatiche a Bruxelles. (Newsby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr