"Abbassa la musica": uomo cerca di ammazzare il prete che lo sta ospitando

Abbassa la musica: uomo cerca di ammazzare il prete che lo sta ospitando
MilanoToday.it INTERNO

La reazione dell'uomo è stata da subito molto violenta: ha infatti colpito con calci e pugni il religioso, che si è rifugiato in una stanza.

Il parroco, come riporta ParmaToday, è invece ricoverato in ospedale in gravi condizioni di salute.

La furia dell'aggressore sarebbe esplosa quando il prete gli avrebbe chiesto di abbassare la musica.

Non contento, il milanese ha sfondato la porta ed è entrato, armato di un coltello a serramanico di oltre 20 centimetri, col quale ha ferito il prete al volto. (MilanoToday.it)

Ne parlano anche altre testate

Aggredisce e sfregia il parroco: 57enne arrestato a Santa Maria Annunziata di Fidenza (Parma). La vittima è don Mario, il parroco ora è ricoverato in condizioni serie. Il prete è riuscito a rifugiarsi in bagno proprio mentre arrivavano i carabinieri che hanno immobilizzato l’aggressore, poi arrestato (brevenews.)

Don Mario è riuscito a fuggire una prima volta, trovando rifugio in una stanza, è riuscito a mettersi in contatto con i carabinieri. La vittima è stata messa in salvo dai Carabinieri di Fidenza che ha provveduto a immobilizzare il 57enne, ora in carcere (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Fidenza (Parma): prete lo rimprovera per la musica alta, lui lo prende a calci e gli sfregia il volto ANSA. Ha aggredito brutalmente il prete della parrocchia di Santa Maria Annunziata di Fidenza (Parma) che lo ospita in canonica. (Blitz quotidiano)

Fidenza, parroco aggredito col coltello in canonica dal 57enne che ospitava, lo salvano i Carabinieri

L'aggressore, un 57enne milanese d'origine, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, lesioni gravissime e sfregio permanente del viso, uno dei reati introdotti dal cosiddetto Codice Rosso. (IL GIORNO)

Don Mario è poi riuscito a scappare in strada dove nel frattempo sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato l'aggressore. La vittima è don Mario, parroco di Santa Maria Annunziata, aggredito con calci e pugni e sfregiato al volto con un coltello. (Sky Tg24 )

Fidenza, parroco aggredito col coltello in canonica. Tentato omicidio, lesioni gravissime e sfregio permanente del viso, una delle nuove figure delittuose introdotte dalla normativa del ‘Codice rosso’. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr