Sospese le attività didattiche anche a Sciacca, Agrigento e Menfi (Ecco l’ordinanza della sindaca Valenti)

Sospese le attività didattiche anche a Sciacca, Agrigento e Menfi (Ecco l’ordinanza della sindaca Valenti)
Risoluto INTERNO

Così il sindaco di Agrigento Franco Micciche’ ha motivato la sua decisione insieme ad altri sindaci dell’agrigentino.

L’ordinanza sarà pubblicata sul sito del Comune di Agrigento.

Anche i primi cittadini di Sciacca e Menfi, Francesca Valenti e Marilena Mauceri hanno predisposto è pubblicato le relative ordinanze di sospensione didattiche.

A breve in pubblicazione anche quella di Sciacca e Menfi

“Abbiamo deciso – ha scritto Micciche’- al termine della riunione di ANCI Sicilia, di emanare ordinanza per sospendere le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado fino al 16 gennaio. (Risoluto)

Su altre fonti

“Credo sia l’unico modo per sollecitare e realizzare da parte degli altri organi competenti condizioni indispensabili volte ad evitare di aggravare una situazione già molto preoccupante” A questo, inoltre, non corrisponde la concreta possibilità di effettuare gratuitamente i test antigenici rapidi per la popolazione scolastica, anche alla prima comparsa dei sintomi. (BlogSicilia.it)

iente scuola in presenza nei Comuni siciliani fino al 16 gennaio, come deciso dall'Anci Sicilia, nonostante la decisione della Regione di riprendere domani, e a Palermo un gruppo di genitori – composto da professionisti, avvocati, magistrati – si dice pronto a ricorrere contro i provvedimenti che impediscano il ritorno in classe. (AGI - Agenzia Italia)

“Garantire sicurezza a studenti, docenti e personale scolastico.Abbiamo deciso, al termine della riunione di ANCI Sicilia, di emanare ordinanza per sospendere le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado fino al 16 gennaio. (Grandangolo Agrigento)

Scuola, stop in Sicilia fino al 16 gennaio: genitori sul piede di guerra

Lo ha disposto con un'ordinanza il sindaco Leoluca Orlando, che è anche presidente regionale dell'Anci, dopo la riunione durante la quale è emerso l'orientamento dei sindaci siciliani di prorogare la chiusura nonostante la decisione presa oggi dalla task force regionale. (Ansa)

I sindaci del Nisseno chiudono le scuole fino a domenica : «Troppe. Mussomeli – Scuole chiuse in tutto il Nisseno fino a domenica. Un aspetto, questo, che rendere in questo momento non sicuro il ritorno in presenza degli studenti. (castelloincantato.it)

Per l’Anci Sicilia c’è l’esistenza di un pericolo concreto ed è quindi necessaria la “sospensione delle attività in presenza nelle scuole”. E l’Anci punta il dito poi contro la Regione Sicilia per non aver modificato ulteriormente il calendario scolastico confermando la riapertura delle scuole a partire dal 13 gennaio (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr