Sileri: “Chi è vaccinato non dovrebbe più fare il tampone”

Nordest24.it INTERNO

Usiamo questo green pass”.

A dirlo il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri intervenendo a Domenica In su Raiuno

Dovremo arrivare a un punto quanto prima che puoi anche ballare in discoteca se sei munito di green pass.

A dirlo il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite a ‘Domenica In’, su Raiuno.

“Chi è vaccinato deve ancora fare il tampone?

(Nordest24.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

E’ questo, in sintesi, quello che ha chiesto la Procura generale della Cassazione, guidata da Giovanni Salvi, alle Sezioni Unite civili della Suprema Corte, nell’udienza svoltasi nell’Aula magna del ‘Palazzaccio’. (Quotidiano online)

“Green pass? Sileri: “Per chi fa il vaccino via tutti i divieti”. Insomma, a sentire il sottosegretario alla Salute, tutte le restrizioni e i divieti ancora in vigore presto potrebbero valere soltanto per chi non si vaccina. (Il Primato Nazionale)

POTREBBE INTERESSARTI: Sondaggi Politici, Meloni prepara il sorpasso a Salvini: la nuova distanza. Sileri sui no-vax. Pierpaolo Sileri parla anche dei non vaccinati: “non credo che siano no-vax i non vaccinati nella fascia 60-69 anni. (Ck12 Giornale)

È molto raro che il vaccinato sia contagiato e ancor di più che possa trasmettere l’infezione Pierpaolo Sileri, non da oggi, è convinto che si possa fare qualche passo in avanti più deciso verso la completa libertà. (Il Messaggero Veneto)

Luglio sarà la svolta completa e assoluta, avremo oltre metà della popolazione con una dose di vaccino La popolazione deve sentirsi protetta grazie alla vaccinazione, lasciamoci il terrore alle spalle e ricominciamo a vivere. (Il Reggino)

"In itinere se tu incontri tutte persone vaccinate, con prima e seconda dose, non vedo perché debba essere chiesto un tampone o perché - aggiunge Sileri - debba essere tenuta ancora la mascherina. Quanto ai non vaccinati, "non credo che siano no-vax i non vaccinati nella fascia 60-69 anni. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr