Strangola moglie e chiama polizia

Agenzia ANSA Agenzia ANSA (Interno)

(ANSA) - PALERMO, 17 APR - Un cittadino tunisino, Moncef Naili, 54 anni, ha strangolato la moglie, una donna italiana, Elvira Bruno, di 53 anni, e subito dopo ha chiamato la polizia per costituirsi. L'ennesimo femminicidio è avvenuto a Palermo nell'abitazione della coppia che ha due figlie, in via…

Se ne è parlato anche su altri media

Il delitto nella casa della coppia Palermo, strangola la compagna e chiama la polizia. Arrestato Ennesimo caso di omicidio di una donna Violenza sessuale su una 18enne, tre arresti a Reggio Calabria Condividi 17 aprile 2019… (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.