Senza Green Pass niente reddito di cittadinanza: cosa c'è da sapere

The Italian Times INTERNO

Per ottenerlo, infatti, si deve obbligatoriamente frequentare i centri per l'impiego, in base a quanto previsto nella manovra finanziaria approvata a fine dicembre.

Dal 1° febbraio, infatti, per accedere a un qualunque ufficio pubblico occorrerà almeno il Green Pass base (quello ottenibile anche con il tampone).

Bisognerà vedere, dunque, se anche in pratica l’eventuale violazione dell’obbligo di accettare le offerte congrue porterà alla perdita del sussidio

Chi percepisce il reddito di cittadinanza deve prestare attenzione al cambio di norme per continuare a ricevere il sussidio. (The Italian Times)

Su altri media

Convenzionalmente, la data dalla quale si applica la validità a sei mesi è il primo febbraio 2022, ma la legge è retroattiva, quindi tutti i green pass da vaccino dal primo febbraio varranno sei mesi a partire dalla fine del primo ciclo vaccinale, o dal richiamo (PMI.it)

700mila prime dosi da obbligo. ROMA, 16 GEN - Dal prossimo mese si entra con il certificato verde, base o rafforzato, ovunque eccetto che in supermercati, alimentari, ospedali e farmacie. La comunicazione dei dati deve essere aggiornata e - sottolinea - la nuova fase dell'epidemia deve portarci entro breve a rivedere le regole soprattutto per la gestione degli ospedali". (InfoOggi)

Nella bozza del nuovo decreto, infatti, le attività consentite senza Green Pass sono poche ma il ministero dello Sviluppo Economico ha chiesto una lista più ampia. A partire dal 20 gennaio, il Green Pass base servirà anche per andare dal parrucchiere, barbiere ed estetista mentre dal 1° febbraio sarà obbligatorio anche per accedere a Poste, banche, centri commerciali e negozi. (Investire Oggi)

FAQ – domande frequenti e tabella delle attività consentite. (Padovanet – rete civica del Comune di Padova) Dall’1 febbraio 2022, per accedere agli uffici pubblici è necessario essere in possesso ed esibire una delle certificazioni verdi Covid-19 (green pass), compresa quella che si ottiene effettuando un tampone antigenico o molecolare con esito negativo (green pass base) – Decreto Legge n. (Padova News)

A decorrere dal 6 dicembre 2021, inoltre, il Green Pass si sdoppia: viene introdotto il Green Pass rafforzato (super green pass), rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite, e il Green Pass “base”, rilasciato a chi si sottopone a un tampone molecolare (valido per 72 ore) o antigenico (valido per 48 ore). (Gazzetta del Sud)

In 100mila a rischio. Come riportato da Tgcom24, Analizzando i dati sulle vaccinazioni è ipotizabile che i percettori del reddito di cittadinanza sprovvisti al momento del super green pass, perché non vaccinati o guariti dal Covid, siano inferiori al 10% Per entrare negli uffici pubblici, si dovrà infatti presentare almeno il Green pass base (che si può comunque ottenere anche con il tampone). (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr