Meteo: PROSSIME ORE ancora IMPROVVISI LOCALI ROVESCI, ecco dove

3bmeteo INTERNO

Ventilazione ancora tesa di Maestrale sui bacini meridionali, settentrionale sull'Adriatico, debole al Nord

Meteo: PROSSIME ORE ancora IMPROVVISI LOCALI ROVESCI, ecco dove Un fronte si allontana dal Sud Italia, uno nuovo si avvicina lentamente alle Alpi dal Nord Europa.

In serata aumento della nuvolosità sulle Alpi, specie confinali, associata a locali deboli fenomeni la notte sui confini retici ed alto atesini, nevosi dai 1500m. (3bmeteo)

La notizia riportata su altre testate

Dopo un martedì in gran parte stabile - spiegano gli esperti - da domani, mercoledì 13 ottobre, aria via via più fredda inizierà a soffiare sull'Italia. Sul resto d'Italia ci penserà l'espansione dell'alta pressione a garantire il bel tempo con sole prevalente e cielo terso. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Anche se fosse esattamente così, come possiamo dire che l'inverno è gelido e nevoso se abbiamo una anomalia leggermente positiva? Tra gli appassionati più interessati a questa disciplina, sicuramente c'è chi avrà visto, negli ultimi giorni, che sono uscite delle tendenze meteo tra dicembre e febbraio. (MeteoGiuliacci)

Durante la giornata di oggi si registrerà una temperatura massima di 4°C alle ore 15, mentre la minima alle ore 22 sarà di -2°C. I venti saranno al mattino moderati provenienti da Nord-Est con intensità compresa tra 24 e 36km/h, per il resto della giornata moderati provenienti da Nord-Nord-Est con intensità tra 17km/h e 33km/h (iL Meteo)

Per il corso della giornata, le nubi e le precipitazione andranno facendosi più intense e diffuse sul basso Tirreno in mare, verso la Sicilia centro-settentrionale e verso la Calabria un po’ tutta. (MeteoWeb)

Ricco e prestigioso il cast: Antonello Angiolillo (Dante), Andrea Ortis (Virgilio), Myriam Somma (Beatrice), Noemi Smorra (Francesca, Matelda), Angelo Minoli (Ulisse, Guido Guinizzelli). (Corriere di Lamezia)

Un altro aspetto importante di questo episodio saranno i forti venti settentrionali che si abbatteranno soprattutto sul settore centro-meridionale italico, accompagnando un sensibile calo delle temperature. (MeteoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr