Green pass: rischio caos nelle scuole, ma Brunetta spinge su un’estensione totale

Green pass: rischio caos nelle scuole, ma Brunetta spinge su un’estensione totale
Gazzetta del Sud INTERNO

Gli appartenenti al mondo della scuola che hanno fatto la prima dose o la dose unica sono invece il 93,16% del totale

«Capisco l’esigenza di rendere obbligatorio il pass ai genitori» che accompagnano i figli a scuola ma questo creerà "un enorme problema.

Perplessi sull'applicazione della misura Green pass alla scuola, sono tutti i sindacati.

Bisogna non avere idea di come funzionano le scuole per pensare di attuare il Green pass a questo contesto», dice Francesco Sinopoli della Flc Cgil. (Gazzetta del Sud)

Su altre fonti

“Le decisioni che prenderemo nel prossimo futuro, green pass per tutti, lavoro pubblico, lavoro privato, servizi pubblici e servizi privati”, ha detto Brunetta spiegando il “modellino comportamentale”. (Il Fatto Quotidiano)

L’altro tema collegato al Green pass, è il rientro degli statali al lavoro. Green pass, pressing governatori della Lega: Salvini assediato. Green pass, Brunetta: «In futuro sarà obbligatorio per tutti i lavoratori, è una misura geniale». (ilmessaggero.it)

E da diverse fonti di governo filtra - anche a causa del pressing di Confindustria che con Carlo Bonomi chiede un «provvedimento urgente per mettere in sicurezza» fabbriche, uffici e aziende private - che la prossima settimana Mario Draghi potrebbe mettere in stand by la strategia dei «piccoli. (ilmattino.it)

Giuseppe Conte contro Renato Brunetta: "Green pass e smart working? Rilassati di più"

«Le decisioni che prenderemo nel prossimo futuro; green pass per tutti, lavoro pubblico, lavoro privato, servizi pubblici e servizi privati. Se passa il lavoro pubblico, il lavoro privato e fruitori dei servizi pubblici e privati ci arriviamo (leggo.it)

Se non ci fossero stati i vaccini, gli opportunisti non ci sarebbero stati ". " Il Green Pass? (ilGiornale.it)

Rilassati di più". Il ministro della Pubblica amministrazione, esponente di Forza Italia, ha accelerato sul superamento dello smart working per i dipendenti statali ("Un disservizio per i cittadini e servono regole per renderlo un’opportunità"), riducendo al 15% del personale la quota di chi potrà continuare a lavorare da casa, e anticipando l'estensione del Green pass a tutti i lavoratori. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr