NVIDIA e MediaTek portano Ray Tracing e DLSS su architettura ARM: ed è subito primato!

NVIDIA e MediaTek portano Ray Tracing e DLSS su architettura ARM: ed è subito primato!
SmartWorld SCIENZA E TECNOLOGIA

Oltre a Wolfenstein: Youngblood, protagonista di due demo con riflessi ray-tracing in tempo reale e DLSS, NVIDIA ha mostrato anche la demo di The Bistro, con ray-tracing, RTX Direct Illumination (RTXDI) e NVIDIA Optix AI-Acceleration Denoiser (NRD) abilitati.

Tutte le demo sono in esecuzione in tempo reale su piattaforma MediaTek Kompanio 1200 (MT8195), con una GPU GeForce RTX 3060.

Alla Game Developers Conference (GDC), NVIDIA ha svelato nuove demo tecniche, in particolare con Wolfenstein: Youngblood, che per la prima volta portano tecnologie delle schede GeForce RTX, come Ray Tracing e DLSS, su un processore con architettura ARM, nello specifico a marchio MediaTek. (SmartWorld)

Se ne è parlato anche su altri media

La realizzazione delle due demo è il risultato dell'impegno di NVIDIA nel portare diversi SDK RTX a lavorare sui dispositivi Arm, tra cui: Le demo sono in esecuzione in tempo reale su una piattaforma MediaTek Kompanio 1200 basata su architettura Arm, abbinata ad una GPU GeForce RTX 3060. (Multiplayer.it)

(DLSS), che utilizza l’IA per aumentare il frame rate e generare immagini belle e nitide per i videogiochi. NVIDIA Optix AI-Acceleration Denoiser (NRD), che utilizza l’IA per ridurre rapidamente il rumore generale in un’immagine o rendering. (Tom's Hardware Italia)

NVIDIA, disponibile il primo driver per Windows 11

Qui vi indichiamo tutti quelli che sono attualmente i giochi che supportano il Ray Tracing, sia a bordo di sistemi Nvidia che AMD Radeon. Nvidia ha inserito gli RT Core sulle schede della gamma RTX, dedicati esclusivamente alla gestione del Ray Tracing. (Tom's Hardware Italia)

ha pubblicato la versione 471.41 del suo driver GeForce Game Ready, il primo certificato WHQL che supporta anche il sistema operativo Windows 11. Oltre a ciò, il driver aggiunge anche un paio di nuovi monitor compatibili con G-Sync: Samsung LS28AG700N 4K 144Hz e Samsung LC27G50A 1440P 144Hz (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr