Coronavirus in Italia, sale il tasso di positività: meno tamponi e positivi in lieve calo

Coronavirus in Italia, sale il tasso di positività: meno tamponi e positivi in lieve calo
Quotidiano del Sud INTERNO

La Regione con più casi giornalieri è la Lombardia, che conferma la crescita con 2.514 nuovi casi, seguita da Emilia Romagna (+1.852), Campania (+1.658) e Lazio (+1.048).

Il tasso di positività sale a 5,4% (ieri era al 4,87%).

Coronavirus in Italia, sale il tasso di positività: meno tamponi e positivi in lieve calo. Tempo di lettura (Quotidiano del Sud)

Se ne è parlato anche su altre testate

inacce e insulti su WhatsApp e su Facebook a un militare della Marina dopo la sua positività al Covid. Il 12 marzo il militare viene informato dal comandante del reparto di appartenenza che un suo collega era risultato positivo al Covid. (La Repubblica)

Tempo di lettura: (anteprima24.it)

“Ci saranno sempre – ha sottolineato – alcune persone vulnerabili che non sono protette dai vaccini”. Lo ha dichiarato il premier britannico, Boris Johnson, alla Camera dei comuni, citato da Bbc. (LaPresse)

Virus, in Italia si registrano altri 13.452 contagi e 232 morti

Il totale dei ricoveri è di 134 in area non critica e 11 in terapia intensiva. Bollettino ore 8 (VicenzaToday)

Oggi è risultato positivo appena il 5,36% dei test effettuati, sempre in linea rispetto ai giorni scorsi. I dati ufficiali e le ultime notizie sulla pandemia di Coronavirus forniti dalla protezione civile: nelle ultime 24 ore in Italia ci sono stati 232 morti, 8.946 guariti e 13.452 nuovi casi su 250.986 tamponi. (MeteoWeb)

Sono 13.452 i positivi al coronavirus registrati in Italia nel bollettino di domenica 21 febbraio 2021, contro i quasi 15mila del precedente aggiornamento. In isolamento domiciliare ci sono ora 368.997 persone, con un aumento di 4.162 nelle ultime 24 ore. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr