Il ritorno a casa della super pepita

È un simbolo, pesa quasi sei chili, e intrappolato porta un chilo d’oro. Sei chili di quarzo e uno di oro: è la pepita del filone Speranza della miniera d’oro Chamousira Fenilliaz, chiusa per decenni dopo la fine della «coltivazione» e riaperta come museo a Brusson. Rubata nella miniera un quarto di secolo fa, è tornata a casa da qualche giorno, ne... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....